Festa Inter, in piazza anche la leghista Sardone: “Ero lì per caso”

Lombardia
Twitter - Silvia Sardone

L’europarlamentare e consigliera comunale si è giustificata dicendo di essere uscita per fare shopping. Presenti anche altri esponenti del Carroccio. L’attacco del sindaco Sala: “Notoriamente si va a fare shopping con la mascherina dell'Inter e insieme ai compagni di partito”

Tra le migliaia di persone che domenica pomeriggio si sono radunate in piazza Duomo a Milano per festeggiare il 19esimo Scudetto dell’Inter (LE FOTO) c’era anche Silvia Sardone, europarlamentare leghista e consigliera comunale. Lo testimonia una foto postata da lei stessa sui propri profili social, che la ritrae in mezzo ai tifosi con una mascherina nerazzurra e con lo stemma del club. “Una gioia incredibile, una grande soddisfazione per il popolo nerazzurro!”, si legge come didascalia dell’immagine. In un’intervista alla Stampa, Sardone si è poi giustificata dicendo di essere uscita per fare shopping e di essersi dunque trovata lì per caso. (COVID: TUTTI GLI AGGIORNAMENTI - MAPPE E GRAFICI DEL CONTAGIO - QUANDO MI VACCINO?)

La replica del sindaco Sala

leggi anche

Festa Inter, Sala: "Inevitabile che i tifosi scendessero in piazza"

La prima a criticare la presenza di Sardone in piazza Duomo è stata la vicesindaco del capoluogo lombardo, Anna Scavuzzo: “Io in piazza non c'ero, non sono andata a festeggiare - ha detto in risposta ad alcuni consiglieri del centrodestra che la accusavano di aver preso parte ai festeggiamenti -. In piazza c'era la consigliera della Lega Silvia Sardone, il vice ministro della Lega Alessandro Morelli, il consigliere della Lega Massimiliano Bastoni: loro hanno strizzato l'occhio alle tifoserie, non noi”, le sue parole. Questa mattina è stata invece la volta del sindaco Giuseppe Sala, che in un video messaggio nel quale ha parlato degli assembramenti dei tifosi in centro e della loro gestione, ha attaccato: “Come al solito nella critica si è distinta la Lega, quella che vuole aprire tutto ma anche quella che aveva in piazza a festeggiare a Milano un vice ministro e due consiglieri comunali che allegramente postavano le loro foto - ha detto -. È davvero una chicca l'intervista della consigliera ed eurodeputata leghista Silvia Sardone, che dice 'io ero lì per lo shopping'. Certo notoriamente si va a fare shopping con la mascherina dell'Inter e insieme ai compagni di partito”.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.