Rapine nelle zone della movida, presa baby gang di via Gola a Milano

Lombardia

Tra gli arrestati anche due trapper 17enni dei 'Golas Locos', la crew di via Gola coinvolta nelle indagini sui roghi divampati a Capodanno

Quattro persone sono state arrestate a Milano dagli agenti del Commissariato Ticinese con l'accusa di aver messo a segno una serie di rapine ai danni di ragazzi nelle vie della movida, in zona Navigli. Tra gli arrestati anche due trapper 17enni dei 'Golas Locos', la crew di via Gola coinvolta nelle indagini sui roghi dolosi divampati a Capodanno (FOTO). Gli altri due sono un 21enne e un 22enne, mentre una quinta persona, un 28enne a capo della banda, al momento è ricercata. Tutti hanno precedenti.

Le rapine

Sono due, al momento, gli episodi contestati nell'ordinanza del gip del Tribunale di Milano. Il primo è avvenuto l'8 gennaio 2020, ai danni di un 25enne, e l'altro l'11 febbraio 2020, che ha visto per vittima un 24enne. In entrambi i casi i ragazzi erano stati accerchiati, derubati di cellulari e soldi e poi picchiati. Nessuno dei due comunque aveva avuto bisogno di cure mediche. 

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.