Covid Milano, troppa gente in Darsena: accesso bloccato per 40 minuti

Lombardia
©Ansa

Visto il grande afflusso di persone, gli agenti in servizio sono stati costretti a una momentanea chiusura intorno alle 15. Da questa mattina gli ingressi sono contingentati e si può entrare solo da piazza XXIV Maggio

Dopo gli assembramenti di ieri sera, con migliaia di persone che hanno preso parte a un “rave party”, anche quest’oggi alla Darsena di Milano si registra un grande afflusso di persone, tanto che gli agenti di polizia sono stati costretti, intorno alle 15, a bloccare l’accesso all’area per circa quaranta minuti, così da far defluire la gente. Proprio per evitare assembramenti questa mattina sono state montate delle transenne ed è stato allestito una sorta di senso unico, con ingresso alla Darsena da piazza XXIV Maggio e uscita da piazzale Cantore. (COVID: TUTTI GLI AGGIORNAMENTI - MAPPE E GRAFICI DEL CONTAGIO - LA SITUAZIONE A MILANO)

I controlli

vedi anche

Covid, da Milano a Roma assembramenti in tutta Italia. LE FOTO

Complice il bel tempo, in tanti hanno deciso di trascorrere l’ultima domenica in zona gialla all’aperto. Gli agenti in servizio nella zona della Darsena consentono l'ingresso sulle banchine al massimo a 100 persone per volta, prestando particolare attenzione per evitare che qualcuno entri con altoparlanti e strumenti che possano trasmettere musica ad alto volume. Tante le persone in coda per entrare, qualcuno anche arrabbiato per la restrizione, ma nessuna tensione o assembramenti.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.