Lombardia, Letizia Moratti cambia il Dg del Welfare Trivelli: al suo posto Pavesi

Lombardia

Un altro cambio di direttore generale in regione dopo la sostituzione di Luigi Cajazzo avvenuta a giugno

La Regione Lombardia cambia il direttore generale al Welfare. Dopo otto mesi lascia Marco Trivelli che a giugno aveva sostituito Luigi Cajazzo. Al suo posto arriva Giovanni Pavesi, in passato dg dell’Ulss 5 Ovest Vicentino.

La scelta di Letizia Moratti

La scelta è stata presa da Letizia Moratti, che a gennaio è diventata assessore al Welfare al posto di Giulio Gallera e vice presidente della Regione. Trivelli è rimasto in carica solo 8 mesi dopo aver sostituito Luigi Cajazzo nel pieno delle polemiche per la gestione lombarda dell'emergenza Covid (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI IN DIRETTA - MAPPE E GRAFICI - L'EMERGENZA IN LOMBARDIA E A MILANO). Giovanni Pavesi, esperto di management sanitario, vanta una proficua attività di collaborazione con l'Università Bocconi di Milano in materia di management delle aziende sanitarie in tempo di crisi e modelli di governance per il procurament sanitario. Pavesi è anche componente del Network Bocconi, che riunisce una quarantina tra i migliori direttori generali delle aziende sanitarie in Italia.

La nota dell'assessorato al Welfare

"La direzione generale Welfare di Regione Lombardia sarà affidata al dottor Giovanni Pavesi, esperto di management sanitario", scrive in una nota l'assessorato al Welfare. Nel comunicato si precisa che "verrà sottoposta all'attenzione della prossima giunta regionale lombarda la proposta della nomina del dottor Marco Trivelli a direttore generale dell'Asst di Vimercate". L'assessorato spiega come la decisione di trasferire Trivelli alla Asst di Vimercate sia legata alla necessità "di destinare un'importante risorsa, in termini di competenza ed esperienza, alla guida di un'area strategica, con un bacino di utenza di circa 700 mila abitanti, una delle più grandi della Lombardia". La Asst di Vimercate, prosegue la nota, "con la rete dei suoi cinque nosocomi (Vimercate, Desio, Carate, Giussano e Seregno) con diverse intensità di cura e ricca di professionalità necessita infatti di una continuità di guida di alto livello".

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.