Covid Lombardia, vaccini: oltre 200mila adesioni da parte degli over 80

Lombardia
©LaPresse

La giornata di ieri si è chiusa a mezzanotte con 183.817 registrazioni, di cui 177mila attraverso il portale della Regione, 6.044 attraverso le farmacie e 773 dai medici di medicina generale. Oggi 1.696 nuovi casi

Il nuovo LIVE con tutti gli aggiornamenti di oggi in Lombardia

Sono oltre duecentomila gli over 80 che da ieri, quando si sono aperte le registrazioni, hanno dato l'adesione alla vaccinazione anticovid in Lombardia.

Intanto, il governatore della Lombardia, Attilio Fontana, ha spiegato di non voler consigliare "a Draghi il nome di Bertolaso perché me lo voglio tenere ben stretto qui in Lombardia".

Oggi in regione si registrano 1.696 nuovi casi a fronte di 29.846 tamponi(TUTTI GLI AGGIORNAMENTI - MAPPE E GRAFICI DEI CONTAGI).

19:26 - Al via vaccinazioni palasport di Spirano

È partita questa mattina la Fase 1 bis della campagna vaccinale anti-Covid al 'PalaSpirà', palazzetto dello sport di Spirano, fase territoriale gestita dall'Asst Bergamo Ovest: oggi sono state somministrate 260 dosi di vaccino. Fino a lunedì saranno vaccinati i farmacisti, il personale degli ambulatori accreditati e i medici liberi professionisti, il personale di studio, i dentisti, gli odontoiatri. La Fase 1 bis proseguirà martedì prossimo con gli over 80, poi con le Rsd, residenzialità psichiatrica, Assistenza Domiciliare e loro operatori, Centri diurni. Nei 1.200 metri quadrati della struttura Comune di Spirano e ASST, con il supporto degli Alpini e della Protezione civile (per gestire l'afflusso e i parcheggi), hanno allestito 11 postazioni/linee vaccinali, 6 delle quali già attive oggi. Il personale (medico, infermieristico, di supporto e amministrativo) è misto Asst Bergamo Ovest, liberi professionisti, volontari e personale aderente al Bando Arcuri. Al PalaSpirà seguiranno a breve le aperture dei centri vaccinali di TreviglioFiera e allo Shopping Center di Antegnate.

17:00 - In Lombardia 1.696 nuovi casi su 29.846 tamponi

Oggi in Lombardia si registrano 1.696 nuovi contagi su 29.846 tamponi processati. Le persone attualmente positive sono 48.673, di queste 44.607 si trovano in isolamento presso il proprio domicilio, 373 sono ricoverate in terapia intensiva mentre 3.693 presso gli altri reparti.

15:25 - Vaccini, Moratti: “Dai nonni grande senso responsabilità”

Alle ore 13 di oggi, a 24 ore dall'inizio della fase di registrazione, sono già 250.845 le adesioni complessive alla campagna vaccinale della Lombardia per gli over 80: 218.497 sono le adesioni attraverso il portale, 29.835 quelle attraverso le farmacie e 2.513 attraverso i medici di medicina generale. Le chiamate al numero verde dalla mezzanotte alle ore 11 di oggi sono state invece 6.536. "Dalle nostre nonne e dai nostri nonni una grandissima dimostrazione di responsabilità e voglia di vivere. La loro adesione così convinta e massiccia alla campagna vaccinazioni sia da esempio per tutti i lombardi" ha commentato il vicepresidente e assessore al Welfare di Regione Lombardia, Letizia Moratti. "L'interesse manifestato dai nostri ultraottantenni e dalle loro famiglie ci inorgoglisce" aggiunge Moratti.

14:16 – Fontana: “Un terzo degli over 80 ha già aderito”

"In sole 24 ore oltre un terzo degli aventi diritto over 80 ha già aderito alla campagna anti Covid Lombardia": il presidente della Lombardia Attilio Fontana su Facebook ha spiegato che sono "state superate le 250 mila adesioni sui 726 mila over 80 lombardi". "La piattaforma - ha aggiunto - sta operando correttamente e, cosa più importante, le persone stanno aderendo avendo ben compreso l'importanza del vaccino per mettere un freno al Covid. Giovedì partiranno le vaccinazioni, è indispensabile che arrivino le dosi così da poter procedere a spron battuto e senza ritardi".

13:26 - Vaccini, apre ambulatorio in carcere a Mantova

Apre domani a Mantova l'ambulatorio nel carcere di via Poma, uno dei primi in Italia, per le vaccinazioni anti-covid di operatori penitenziari e, a partire da marzo, di tutte le forze dell'ordine. Ne dà notizia Asst di Mantova la quale sottolinea che il tutto deriva da accordi stipulati tra Prefettura, direzione strategica di Asst Mantova e direzione della Casa circondariale. L'ambulatorio verrà gestito da personale sanitario di Asst, diretto da Laura Mannarini, responsabile della sanità penitenziaria. Intanto, questa mattina all'ospedale Carlo Poma sono arrivate 3.510 dosi di vaccino Pfizer-Biontech con cui giovedì Asst inizierà la vaccinazione degli ultra80enni che si sono prenotati al portale di Regione Lombardia, nei punti vaccinali allestiti negli ospedali di Mantova, Borgo mantovano e Asola. Parallelamente, prosegue la somministrazione dei vaccini nelle case di riposo, agli studenti dei corsi di laurea con sede al Poma e ai liberi professionisti della sanità. Le persone con meno di 55 anni riceveranno il vaccino AstraZeneca.

12:00 - Fontana: "Campagna vaccinale sta andando molto bene, risposta eccellente"

Il presidente regionale, Attilio Fontana, a margine del suo intervento in Consiglio Regionale in occasione del Giorno della Memoria ha parlato della campagna dei vaccini: "Va molto bene, la risposta che è stata data è stata eccellente visto che alle dieci e mezza erano di oggi già state registrate 208 mila persone - ha spiegato Fontana -. Mi sembra una risposta eccellente che dimostra come tutto stia funzionando. C'è stata qualche difficoltà all'inizio, ma è normale che per far partire una macchina di questo genere ci voglia qualche ora, ma poi la situazione si è risolta e stiamo procedendo in una maniera assolutamente positiva". Poi ha aggiunto: "Sul discorso delle varianti bisogna cercare di capire soprattutto se sono sensibili al vaccino. A me dicono che siano sensibili, quindi la cosa dovrebbe tranquillizzarci, ma sono valutazioni che possono essere fatte solo dai virologi".

11:49 - Giorno della Memoria, Fontana: "Quest'anno anche per operatori sanitari"

"Quest'anno, in occasione del 'Giorno della Memoria' ricordiamo anche le tante vittime colpite per combattere il terribile virus che ancora ci sta ammorbando. Credo che solo la memoria abbia la capacità di lenire il dolore e renderlo meno vano e incomprensibile". Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, intervenendo in Consiglio Regionale per commemorare in forma solenne i servitori della Repubblica caduti nell'adempimento del dovere e tutte le vittime del terrorismo, della mafia e di ogni altra forma di criminalità, ricorrenza che quest'anno è stato esteso anche medici, infermieri e personale sanitario vittime della pandemia. "È necessario ricordare anche chi ha sacrificato la propria vita per salvare dei concittadini, prestando un encomiabile servizio per contrastare la diffusione del virus, al fianco dei pazienti e dei malati", ha aggiunto Fontana.

10:35 - Vaccini, in Lombardia oltre 200mila adesioni da parte over 80

Sono oltre duecentomila gli over 80 che da ieri, quando si sono aperte le registrazioni, hanno dato l'adesione alla vaccinazione anticovid in Lombardia. Prima delle 10:30 erano in tutto 208.449, di cui 197.250 attraverso il portale, 10.127 in farmacia e 1.072 dal medico di famiglia. La giornata di ieri si è chiusa a mezzanotte con 183.817 registrazioni, di cui 177mila attraverso il portale della Regione, 6.044 attraverso le farmacie e 773 dai medici di medicina generale. 

9:13 - Attilio Fontana: "Su vaccini serve autorizzazione per acquisto diretto"

"Per ora non c'è la possibilità per le singole regioni di acquistare direttamente i vaccini. Aspettiamo che arrivino le autorizzazioni". Lo ha detto il governatore della Regione Lombardia, Attilio Fontana, intervenendo alla trasmissione Mattino Cinque su Canale 5. "L'importante è che arrivino le dosi - ha aggiunto -. Le dosi che abbiamo attualmente non sono sufficienti per effettuare una vaccinazione di massa. Rischiamo di metterci così tanto tempo da rendere inutile farla".

9:00 - Attilio Fontana: "Mi tengo stretto Bertolaso, insostituibile"

"Non consiglio a Draghi il nome di Bertolaso perché me lo voglio tenere ben stretto qui in Lombardia. Avrei paura che accettasse l'invito di Draghi. Spero che rimanga qui perché è una persona assolutamente insostituibile". Lo ha detto il governatore della Regione Lombardia, Attilio Fontana, intervenendo alla trasmissione Mattino Cinque su Canale 5, esprimendo il suo lusinghiero giudizio nei confronti del suo consulente sul piano vaccini. "Il governo ha ritenuto di non far fare una valutazione del nostro piano da parte del Cts, il quale ce l'aveva chiesto perché poteva essere utilizzato anche in altre realtà, ma il governo ha detto che non interessava perché doveva essere fatto a livello nazionale, ma va bene così. Noi ci teniamo stretto il nostro piano, andiamo avanti sulla base di quello che è previsto in questo piano".

7:05 - In Lombardia 945 casi su 14.260 test

Sono 945 i nuovi casi di positività al Coronavirus registrati in Lombardia su 14.260 tamponi effettuati (di cui 12.071 molecolari e 2.189 antigenici), con un tasso di positività del 6,6%. Sono 366 le persone ricoverate in terapia intensive e 3.572 quelle negli altri reparti. I decessi sono stati 35, per un totale complessivo di 27.816. Per quanto riguarda le province, sono 303 i nuovi casi nella città metropolitana di Milano, di cui 123 a Milano città, 357 a Brescia, 59 Monza e Brianza, 22 a Varese, 8 a Como, tre a Mantova, 16 a Pavia, 83 a Bergamo, 18 a Cremona, 27 a Lecco, 21 a Lodi e uno a Sondrio.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.