Indagini sulla caserma di Chiari, provvedimenti disciplinari per 5

Lombardia

Dalle carte dell'inchiesta, sono spuntati rapporti ritenuti 'anomali' tra alcuni carabinieri operativi a Chiari e un imprenditore ritenuto vicino alle cosche 

Cinque carabinieri della caserma di Chiari, nel Bresciano, finita sotto indagine internasono stati raggiunti da sanzione disciplinare firmata dal Comando Legione di Milano che sta valutando anche il trasferimento di alcuni militari. Lo riporta il Giornale di Brescia.

L'indagine

Si tratta dell'inchiesta parallela a quella della Procura di Brescia che, con l'operazione Scarface, un mese e mezzo fa ha portato all'arresto di 14 persone, alcune accusate di associazione mafiosa, per il presunto riciclaggio di denaro attraverso il gioco del Lotto, con il coinvolgimento di alcuni membri della cosca della 'ndrangheta Barbaro Papalia. Tra gli arrestati anche l'ex comandante della Polizia stradale di Chiari e un carabiniere dello stesso paese, entrambi accusato di corruzione per aver intascato soldi e regali dall'imprenditore Francesco Mura, ritenuto vicino al clan, proprietario di televisioni nel Cremonese. 

Dalle carte dell'inchiesta, sono spuntati anche rapporti ritenuti 'anomali' tra alcuni carabinieri operativi a Chiari e l'imprenditore, che stando all'indagine aveva "coltivato i rapporti con uomini delle forze dell'ordine con l'unica finalità di sfruttarli ogni qualvolta se ne fosse presentata la necessità per i suoi tornaconti personali", si legge nell'informativa firmata dai carabinieri che hanno condotto l'inchiesta. 

Il comandante provinciale: “L'Arma farà chiarezza”

"Quando un'attività investigativa coinvolge anche appartenenti alle forze di polizia si procede allo stesso modo. Ci sono poi condotte che non sono penalmente rilevanti ma che sono inopportune per un carabiniere", ha detto il comandante provinciale dei carabinieri Gabriele Iemma commentando le sanzioni disciplinari. "L'Arma, come ha sempre fatto, anche in questo caso farà chiarezza", ha aggiunto il colonnello Iemma.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24