Coronavirus Lombardia, entro oggi piano per tamponi in aeroporti

Lombardia
©Ansa

È in corso una riunione tra la direzione generale del Welfare della Regione, Sea, tutti gli enti coinvolti e Ats, che, a quanto si apprende, metterà a disposizione medici e infermieri

Entro oggi sarà messo a punto il piano della Regione Lombardia, poi operativo "in poche ore", per risolvere il 'problema tamponi', per ottemperare cioè alla decisione di Roma di rendere obbligatorio il tampone al rientro da Grecia, Spagna, Malta e Croazia (TUTTI GLI AGGIORNAMENTILA SITUAZIONE IN LOMBARDIA).

Gli enti coinvolti nel piano

Al momento è in corso una riunione tra la direzione generale del Welfare di Regione Lombardia, Ats, Sea (la società che gestisce Linate e Malpensa) e tutti gli enti coinvolti, per valutare se effettuare i tamponi in una zona ad hoc all'interno dell'area 'arrivi' oppure in una tensostruttura all'esterno. Di certo, a quanto si apprende, l'Ats metterà a disposizione medici e infermieri. E anche la Protezione civile si attiverà per dare supporto.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24