A Cremona record di nascite: 15 bambini in 24 ore

Lombardia

"E' stata un'esplosione di gioia", ha commentato la dottoressa di turno in sala parto, che ha visto nascere un bimbo dopo l'altro

Baby boom a Cremona, città tra le più colpite durante l’emergenza coronavirus (LA DIRETTA - GLI AGGIORNAMENTI IN LOMBARDIA - FOTO). Nell'arco di 24 ore, dalle 15 di venerdì 26 giugno alle 15 di sabato 27, all'ospedale Maggiore di Cremona sono venuti alla luce 15 nati, 10 bambine e 5 bambini, di cui due gemelli. Un evento "straordinario", fanno sapere dal reparto di ostetricia e ginecologia, senza precedenti. L'ultimo dei piccoli, dato che nella sala parto non c’era più posto, è nato in una stanza di degenza dello stesso reparto, sempre con l'assistenza di ostetriche e medici. 

"Un segnale di rinascita"

"E' stata un'esplosione di gioia", ha commentato la dottoressa di turno in sala parto e che ha visto nascere un bimbo dopo l'altro. Per il primario Aldo Riccardi, "è un segnale di rinascita" dopo l'emergenza Coronavirus, durante la quale l'ospedale è stato in prima linea e quasi tutta la struttura riconvertita per accogliere i pazienti Covid. 

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.