Smog a Milano, domenica 2 febbraio stop alle auto: l’annuncio di Sala

Lombardia

Il sindaco del capoluogo lombardo lo ha dichiarato su Facebook, spiegando che l’intervento si rende necessario a causa delle condizioni dell’aria: “Milanesi e turisti si preparino a trascorrere una giornata in città a piedi, in bici, sui mezzi pubblici ed elettrici” 

Domenica 2 febbraio la città di Milano sarà chiusa alla circolazione delle auto. Lo ha annunciato il sindaco Giuseppe Sala sulla propria pagina Facebook, in un post in cui spiega che "le condizioni attuali" dell'aria in città "mi inducono a intervenire in modo contingente" (I DIVIETI IN LOMBARDIA).

Il post del sindaco Beppe Sala

Il primo cittadino ha scritto: "Ho chiesto agli uffici di verificare i dettagli operativi e domani saremo più precisi. Milanesi e turisti si preparino a trascorrere una giornata in città a piedi, in bici, sui mezzi pubblici ed elettrici". Il sindaco ha poi affermato che i valori del Pm10 "hanno nuovamente sforato i livelli di guardia e le previsioni meteorologiche per i prossimi giorni non lasciano sperare in una diminuzione delle concentrazioni di polveri nell'aria. Quella per l'ambiente è una battaglia di lungo periodo, che si realizza attraverso misure strutturali e scelte di ampia visione".

Milano: I più letti