Manifestazione per il clima a Milano: al via il ‘Block Friday’

Lombardia

Si tratta del quarto sciopero globale per il clima, una tematica che questa volta si incrocia alla protesta contro il consumismo simboleggiato dal Black Friday 

Sono tornati in piazza gli attivisti del movimento Fridays for Future (LA DIRETTA - FOTO). A Milano il corteo è partito da largo Cairoli contando, secondo gli organizzatori, circa 20mila partecipanti (numeri molto più bassi per le forze dell'ordine). Si tratta del quarto sciopero globale per il clima, una tematica che questa volta si incrocia alla protesta contro il consumismo simboleggiato dal Black Friday, che si tiene oggi, facendo diventare la protesta odierna un 'Block Friday'. I partecipanti mostrano anche cartelli del movimento delle Sardine. 

Le parole dei manifestanti 

"A pochi giorni dalla Cop25 di Madrid i giovani di tutto il mondo tornano a far sentire la propria voce per salvare il futuro del nostro pianeta. Il prezzo del Black Friday - dicono gli organizzatori, che avevano invitato i partecipanti a venire al corteo portando con sé un pacco - lo paga il pianeta!".

L'attacco ad Amazon

Gli attivisti hanno anche organizzato un flash mob ad Amazon, spiegando che il Black Friday ha dei costi, soprattutto a livello di sprechi: "Un'inchiesta della CGT, principale sindacato francese, ha rivelato come nell'arco di tre mesi - dicono i manifestanti - Amazon avrebbe distrutto un milione di prodotti invenduti nella sola Francia. Questo significa che a livello mondiale saremmo di fronte a uno spreco di risorse incalcolabile e che non può assolutamente passare inosservata".

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24