Omicidio di Gorlago, chiesa gremita per i funerali di Stefania Crotti

Lombardia
Stefania Crotti (Agenzia Fotogramma)

Il sindaco di Gorlago ha proclamato il lutto cittadino. La donna è stata uccisa il 17 gennaio dall'ex amante del marito. Il corpo è stato rinvenuto carbonizzato a Erbusco

Era gremita la chiesa parrocchiale di Gorlago, nel Bergamasco, per l'ultimo saluto a Stefania Crotti, l'impiegata di 42 anni uccisa giovedì 17 gennaio da Chiara Alessandri, l'ex amante del marito, il cui corpo è stato poi ritrovato carbonizzato in un campo a Erbusco, nel Bresciano. 

Lutto cittadino

La comunità si è stretta attorno al marito della 42enne, Stefano Del Bello, alla loro bimba di sette anni e al resto della famiglia. Già nella giornata di ieri, domenica 27 gennaio, quando il feretro della donna è arrivato da Brescia, molte persone avevano raggiunto la chiesetta di San Rocco, dove era stata allestita la camera ardente. Il Comune ha proclamato per oggi, lunedì 28 gennaio, il lutto cittadino, con un minuto di silenzio negli uffici pubblici nel momento in cui è iniziata la cerimonia funebre.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.