Cantù, 21enne usa spray urticante in un locale: nessun ferito

Lombardia
Foto di archivio
spray_urticante

L’autore del gesto avrebbe detto di averlo usato per difendersi da un’aggressione. I carabinieri, al loro arrivo, hanno visto diversi ragazzi uscire dal locale con gli occhi rossi e tossendo

Un ragazzo di 21 anni, residente a Mariano Comense, ha usato uno spray urticante in un locale serale pieno di giovani, denominato ‘Spazio’, a Cantù, in provincia di Como. L’episodio risale alla notte tra sabato e domenica ed è avvenuto a meno di 24 ore dalla tragedia che si è consumata a Corinaldo, in provincia di Ancona, in cui hanno perso la vita cinque ragazzi e una mamma. A dare notizia dell’accaduto è stata oggi La provincia di Como.

Nessun ferito

Il 21enne ha detto di aver usato lo spray per difendersi da un’aggressione ma al momento non sono stati trovati riscontri alla sua giustificazione. Per fortuna non ci sono stati feriti e nemmeno ricoveri. Al loro arrivo, i carabinieri hanno visto diversi ragazzi uscire dal locale con gli occhi rossi e tossendo, ma il deflusso è stato regolare e il 118 non ha dovuto trasportare nessuno.  

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.