Milano, pirati della strada: rintracciato automobilista di viale Monza

Lombardia
Immagine d'archivio (ANSA)
ospedale_pavia_ansa

E’ stato denunciato dalla polizia locale l’uomo coinvolto nell'incidente avvenuto la notte fra venerdì 26 e sabato 27 ottobre, in cui una donna è rimasta gravemente ferita

E’ stato individuato e denunciato dalla polizia locale l’uomo che nella notte fra venerdì 26 e sabato 27 ottobre è rimasto coinvolto in un incidente fuggendo dopo l’impatto. Il pirata della strada è un italiano di 35 anni. A seguito dello scontro, avvenuto in viale Monza a Milano intorno alle 3 di notte, il suo veicolo aveva perso la targa. Gli agenti hanno rilevato che l’automobile coinvolta nell’incidente era intestata a una società che affitta veicoli. L'auto, ritrovata nel parcheggio di un palazzo ad Agrate Brianza, in provincia di Milano, è stata posta sotto sequestro. L’uomo è stato denunciato per lesioni gravissime e omissione di soccorso.

L'incidente

La vittima, una donna di 35 anni a bordo di una Lancia Y, è ricoverata all’ospedale San Raffaele in prognosi riservata. Secondo la ricostruzione, la donna stava percorrendo in auto con un’amica viale Monza, in direzione della periferia milanese, quando, all’altezza dell’incrocio con via Bolzano, la vettura si è scontrata frontalmente con un’altra automobile. La Lancia è quindi finita sul marciapiede abbattendo un semaforo. La conducente ha riportato lesioni lievi ma la 35enne, seduta al posto del passeggero, è in condizioni gravi.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.