Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Festival di Sanremo 2019, questa sera la finale: ecco il programma

Chi sono i 24 cantanti in gara

3' di lettura

I 24 cantanti in gara saranno impegnati nella sfida che decreterà il vincitore della 69esima edizione della kermesse. Il primo a esibirsi sarà Daniele Silvestri. Superospiti Eros Ramazzotti, che duetterà anche con Luis Fonsi, ed Elisa

Tutto pronto questa sera, sabato 9 febbraio, per il gran finale del Festival di Sanremo (LO SPECIALE): dalle ore 20.45 i 24 cantanti in gara saranno impegnati nella sfida che decreterà il vincitore della 69esima edizione della kermesse, la seconda nel segno di Claudio Baglioni. L'orario di proclamazione è previsto intorno all'una e dieci di notte.

La scaletta delle esibizioni

Ad aprire la gara sarà Daniele Silvestri. Poi l'ordine di uscita dei cantanti proseguirà con Anna Tatangelo, Ghemon, Negrita, Ultimo, Nek, Loredana Bertè, Francesco Renga, Mahmood, Ex Otago, Il Volo, Paola Turci, The Zen Circus, Patty Pravo con Briga, Arisa, Irama, Achille Lauro, Nino D'Angelo e Livio Cori, Federica Carta con Shade, Simone Cristicchi, Enrico Nigiotti, Boomdabash, Einar e Motta (LA SCALETTA).

Come funziona il voto

La classifica finale sarà determinata da un mix tra televoto (50%), sala stampa (30%) ed esperti (20%). In un primo momento si conosceranno i primi tre classificati (in ordine sparso) che andranno al “ballottaggio” per la proclamazione del vincitore.

Gli ospiti

La quinta serata avrà come superospiti Eros Ramazzotti, che duetterà anche con Luis Fonsi, ed Elisa. Sul palco dell’Ariston sono saliti finora grandi nomi della musica italiana, come Andrea Bocelli, Giorgia, Antonello Venditti, Marco Mengoni, Riccardo Cocciante, Ornella Vanoni, Luciano Ligabue, Alessandra Amoroso.

Cosa è successo ieri sera

Ieri sera è stata la volta dei duetti (COS'È SUCCESSO - FOTO - I MEME): i concorrenti hanno eseguito i loro brani accompagnati da ospiti. La giuria d’onore, composta da alcuni importanti nomi dello spettacolo e guidata da Mauro Pagani, ha deciso di premiare come migliore duetto della serata Motta e il suo brano “Dov’è l’Italia”, interpretato insieme a Nada. Nel corso della serata Baglioni ha reso omaggio alla Liguria e a Genova sul palco dell'Ariston. "La Liguria, se la guardate sulla carta geografica, ha una forma. È lunga, sottile, ricurva. È la forma di un ponte. Il 14 agosto, alle 11.36 del mattino, la Liguria si è spezzata. Da oggi, quella ferita comincia a rimarginarsi", ha detto il direttore artistico. Ospite a sorpresa Anastasio, l’ultimo vincitore di X Factor, (CHI È), che è comparso sul palco dell’Ariston introdotto da Claudio Bisio (FOTO) e ha presentato il suo nuovo brano Correre.

Le polemiche per la canzone di Achille Lauro e le parole di Renga

Intanto si sono sollevate polemiche per il testo della canzone di Achille Lauro “Rolls Royce” per alcuni presunti riferimenti alla droga. Anche Francesco Renga è finito nel mirino delle critiche. Nella puntata del DopoFestival che ha seguito la quarta serata il cantante è intervenuto sul perché ci siano in gara solo sei donne su 24 artisti dicendo che “è una questione fisica, di vocalità, la voce maschile è più armoniosa e più bella, le voci femminili belle, aggraziate, giuste sono meno che quelle maschili”. Poi oggi, in mattinata, si è scusato.

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"