Marchionne, da Fiat a Chrysler: 14 anni da ad del manager in maglione

Due lauree, molto geloso della sua privacy, l'italo-canadese non ha mai lasciato trapelare molti dettagli sulla sua vita. Alla guida dell'azienda dal 2004, ha ideato e condotto la fusione con Chrysler. Si è spento il 25 luglio. FOTO
  • ©ANSA
    Nato a Chieti nel 1952, ha doppia nazionalità, canadese e italiana. Sergio Marchionne si è laureato in filosofia e in legge all’Università di Toronto (Canada) e in economia e commercio all’Università di Windsor (Canada) - Fca: è Mike Manley il nuovo amministratore delegato
  • ©ANSA
    Il 1° giugno del 2004 è diventato amministratore delegato del gruppo Fiat. Nella foto: Marchionne durante una conferenza stampa a Torino nel giorno della sua nomina – I 14 anni da ad di Sergio Marchionne
  • ©ANSA
    Tra i successi riconosciuti al manager, spicca quello di aver trasformato Fiat in una delle più grandi aziende automobilistiche del mondo, anche attraverso l’alleanza con Chrysler nel 2009. Il colosso americano, duramente colpito dalla crisi, è riuscito a risollevarsi grazie anche all’intervento di Marchionne. Nel 2014, la fusione tra le società si è completata. Nella foto: Marchionne visita uno stabilimento insieme all’allora presidente degli Usa Barack Obama - Fca: è Mike Manley il nuovo amministratore delegato
  • ©ANSA
    Oltre ai successi economici e imprenditoriali, Marchionne è noto al grande pubblico per una caratteristica: i suoi immancabili pullover a giro collo. Una scelta di stile che ha ereditato dai manager d’Oltreoceano, convinti promotori dell’eleganza “casual” - Fca, il cda ha optato per una opzione interna per la scelta del nuovo ad
  • ©ANSA
    Dopo il 2004, Sergio Marchionne è apparso solo raramente in pubblico indossando una cravatta. il 1° giugno 2018 si è presentato all’apertura del Capital Market Day a Balocco sfoggiandone una. Il manager aveva garantito che l’avrebbe indossata nel caso in cui Fca avesse raggiunto l’obiettivo di azzeramento del debito. Nella foto: Marchionne e John Elkann – I 14 anni da ad di Sergio Marchionne
  • ©ANSA
    Marchionne è molto geloso della sua privacy, tanto che della sua vita privata si è sempre saputo pochissimo. Il padre Concezio era un maresciallo dei Carabinieri. Dopo il periodo in Abruzzo, i Marchionne emigrarono in Canada. Risiede ufficialmente in Svizzera, nel cantone di Zug – Fca: è Mike Manley il nuovo amministratore delegato
  • ©ANSA
    Tra le poche cose che si conoscono della sua vita privata, ci sono la passione per la lirica (e Maria Callas in particolare), la cucina e il vino. Suo grande amore è anche la Juventus. Nella foto: il manager fa il tifo per la sua squadra durante la partita di campionato di serie A Juventus-Napoli allo Juventus Stadium di Torino il 13 febbraio 2016 – Fca, il cda ha optato per una opzione interna per la scelta del nuovo ad
  • ©ANSA
    L’ultima apparizione pubblica di Sergio Marchionne, prima di essere ricoverato per un intervento, risale al 26 giugno scorso, quando il manager ha consegnato una speciale Jeep Wrangler ai Carabinieri. Dopo la Giulia e la Renegade, questo è il secondo modello Fca in dotazione all’Arma - I 14 anni da ad di Sergio Marchionne
  • ©ANSA
    Nei giorni successivi alla presentazione dei modelli, Marchionne è stato sottoposto ad un intervento chirurgico ma le sue condizioni di salute post convalescenza sono peggiorate, tanto da impedirne la ripresa dell'attività lavorativa. A comunicarlo è stata la stessa Fca che ha nominato Mike Manley come suo successore - Fca: è Mike Manley il successore di Sergio Marchionne
  • VEDI ANCHE

    Vorresti uscire dall'Euro? Il 74% dice no. Il sondaggio di Sky Tg24

    Sfoglia la gallery >

    Oppure

    VAI ALLA SEZIONE FOTO

SCELTI PER TE