Spread Btp/Bund oggi 30 luglio: chiude a 151 punti

Economia
©Ansa

Giovedì 30 luglio il differenziale ha aperto a 149 punti base, stabile rispetto alla chiusura del giorno precedente, e ha poi terminato a 151. Conclusione in forte calo per Piazza Affari: a fine giornata l'indice Ftse Mib ha ceduto il 3,28% a 19.228 punti

Lo spread tra Btp e Bund (COS'È), giovedì 30 luglio, dopo aver aperto a 149 punti base - stabile rispetto alla chiusura di ieri - ha terminato la giornata a 151, con il rendimento del decennale italiano allo 0,96% (L'ANDAMENTO IN TEMPO REALE DELLO SPREAD). Conclusione in forte calo per Piazza Affari: l'indice Ftse Mib ha ceduto il 3,28% a 19.228 punti. Termine di seduta pesante anche per le altre principali Borse europee. Parigi ha ceduto il 2,13% a 4.852 punti, Francoforte il 3,52% a 12.371 punti e Londra il 2,26% a 5.992 punti (L'ANDAMENTO DEL 31 LUGLIO).

L'andamento del 29 luglio

approfondimento

Spread, cos'è e cosa significa

Ieri, mercoledì 29 luglio, lo spread tra Btp e Bund aveva aperto a 151 punti base, stabile rispetto ai 151,5 della chiusura di martedì 28, e a fine giornata aveva chiuso in leggero calo a quota 149. Il rendimento del titolo decennale italiano aveva terminato pari allo 0,98%. Seduta negativa per Piazza Affari: dopo un'apertura poco mossa, era peggiorata in mattinata (-0,86%) facendo peggio della altre Borse europee, per terminare a fine seduta riducendo le perdite con il Ftse Mib in calo dello 0,11% a 19.880 punti (L'ANDAMENTO IN TEMPO REALE DELLA BORSA DI MILANO). Anche Francoforte aveva chiuso in ribasso marginale (-0,10%), mentre Madrid era stata la più debole con un calo dello 0,55%. Aveva tenuto Londra (+0,04%), mentre aveva chiuso in rialzo Parigi (+0,6%).

Economia: I più letti