Spread Btp/Bund chiude a 145 punti oggi 24 febbraio

Economia

Lunedì 24 febbraio il differenziale ha aperto a 145 punti base e si è mantenuto sulla stessa cifra anche in chiusura. Piazza Affari ha concluso in crollo, a causa dei timori legati al Coronavirus: Ftse Mib a -5,4%, bruciati 30 miliardi

La diffusione del Coronavirus nel Nord Italia fa volare lo spread Btp-Bund (COS'È) a 145 punti base in chiusura, oggi, 24 febbraio, dai 134 di venerdì scorso. Il rendimento per il decennale italiano è allo 0,96% (L'ANDAMENTO IN TEMPO REALE DELLO SPREAD). E proprio sull'onda dell'espansione del virus cinese, Piazza Affari ha aperto pesante. Il Ftse Mib ha ceduto in avvio il 3,5%. Poi, nel pomeriggio, è arrivato a perdere il 6%, fino a chiudere a -5,4%, bruciando 30 miliardi. Forti ribassi anche per le altre Borse europee: Francoforte ha concluso in calo del 4,01%, Parigi in ribasso del 3,94%, mentre Londra ha perso il 3,34% finale.

L’andamento del 21 febbraio

Venerdì 21 febbraio lo spread ha chiuso poco mosso a 134 punti base, con il rendimento del decennale italiano pari allo 0,91%. Il differenziale in mattinata aveva aperto a 135, stabile rispetto alla chiusura di giovedì. Giornata in rosso per la Borsa di Milano: dopo un avvio in calo, Piazza Affari ha concluso ancora in ribasso: il Ftse Mib ha perso l'1,22% a 24.773 punti. Termine di seduta in rosso anche per le altre principali Borse europee. La peggiore è stata Francoforte (-0,62%) a 13.579 punti, seguita da Parigi (-0,54%) a 6.029 punti, Madrid (-0,45%) a 9.886 punti e Londra (-0,44%) a 7.403 punti. (L'ANDAMENTO IN TEMPO REALE DELLA BORSA DI MILANO).

Economia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.