Spread oggi in Italia, l’andamento del differenziale Btp-Bund

Economia

Lunedì 25 il differenziale ha chiuso a 253 dopo un'apertura a 250 e un calo a metà giornata fino a 246. Piazza Affari conclude in lieve calo con l'indice Ftse Mib che segna una perdita finale dello 0,09%

Chiusura in rialzo a 253 per per lo spread Btp/Bund (COS'È), che dopo un'apertura a 250 punti in giornata era sceso fino a quota 246. Il rendimento del decennale è pari al 2,50%. (L'ANDAMENTO IN TEMPO REALE DELLO SPREAD) Prima giornata di settimana senza una direzione precisa per Piazza Affari, che conclude in linea con gli altri listini europei in lieve calo: l'indice Ftse Mib segna una perdita finale dello 0,09% a 21.059 punti. Londra ha chiuso in ribasso dello 0,42%, con Parigi e Francoforte limati rispettivamente dello 0,18% e dello 0,15% finale.

L’andamento di venerdì 22 marzo

Venerdì 22 marzo il differenziale di rendimento, dopo un’apertura a 240, ha chiuso in rialzo a 246 punti base dopo un picco a oltre 250. Dopo un avvio positivo (+0,42%), Piazza Affari ha chiuso in calo dell'1,38% con il Ftse Mib a 21.078 punti. Ma la chiusura di settimana è stata pesante per tutte le Borse europee, appesantite dalla contrazione degli indici Pmi dell'Eurozona, di Francia e di Germania e dalle incertezze legate all'iter della Brexit. Parigi ha lasciato sul terreno il 2,02% con il Cac 40 a 5.269 punti; Londra ha ceduto il 2,01% con il Ftse 100 a 7.207 punti; Francoforte ha perso l'1,61% con il Dax a 11.364 punti. (L'ANDAMENTO IN TEMPO REALE DELLA BORSA DI MILANO)

Economia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24