Inseguimento in auto a Firenze, morto ragazzo travolto. FOTO

La folle corsa per le strade del capoluogo toscano è iniziata dopo una lite tra famiglie rivali nel campo nomadi di Poderaccio. Morto il giovane di 29 anni investito. FOTOGALLERY
  • ©ANSA
    Un inseguimento a folle velocità per le strade di Firenze dopo una lite tra famiglie rivali nel campo rom di Poderaccio. Nell'inseguimento tra le vetture, un ragazzo di 29 anni, che viaggiava su un scooter, è stato investito. Il giovane è morto. Due persone fermate e altre due denunciate a piede libero - Firenze, spari e inseguimento tra auto: investito ragazzo di 29 anni
  • ©ANSA
    Il giovane travolto dalle auto era stato portato al pronto soccorso di Careggi in condizioni disperate per le gravi ferite riportate, e ricoverato in terapia intensiva. È stato dichiarato morto. All'origine di tutto, una lite tra alcuni esponenti di famiglie rivali residenti nel campo rom del Poderaccio a Firenze - Tensione a corteo per vittima davanti a campo nomadi
  • ©ANSA
    Il sindaco di Firenze, Dario Nardella ha parlato di "fatto inaccettabile" e si è detto "sconcertato" - Tensione a corteo per vittima davanti a campo nomadi
  • ©ANSA
    Secondo quanto appreso, la lite sarebbe iniziata in un centro commerciale dove i membri di una famiglia avrebbero accusato un uomo di aver abbandonato la compagna. Quest'ultimo sarebbe salito sulla sua auto, all'inseguimento della quale sarebbero partite altre due macchine - Tensione a corteo per vittima davanti a campo nomadi
  • ©ANSA
    Dopo aver percorso circa un chilometro ad alta velocità, i mezzi si sono trovati davanti un semaforo rosso con un'auto e lo scooter su cui si trovava il ragazzo poi travolto e deceduto. Nell'incidente sarebbero rimaste coinvolte anche un'altra vettura che proseguiva nella stessa direzione e un mezzo che entrava in quel momento in viale Canova - Firenze, spari e inseguimento tra auto: morto il ragazzo investito
  • ©ANSA
    Complessivamente sono state coinvolte, oltre allo scooter, cinque auto e un furgone - Tensione a corteo per vittima davanti a campo nomadi
  • ©ANSA
    Una delle due macchine coinvolte nell'inseguimento è finita in una siepe, ha preso fuoco e il guidatore è stato ricoverato all'ospedale di Torregalli, dove è piantonato dai carabinieri - Tensione a corteo per vittima davanti a campo nomadi