Coronavirus Italia, bollettino 10 ottobre: 5.724 nuovi casi su oltre 133mila tamponi

Cronaca

Secondo il bollettino giornaliero del ministero della Salute, si registra un incremento di nuovi positivi nelle ultime 24 ore. Crescono, rispetto al giorno precedente, anche i tamponi effettuati (oggi 133.084, ieri 129.471). I ricoverati in terapia intensiva salgono a 390 (+3). I nuovi decessi sono 29

Aumentano i nuovi casi di Covid-19 registrati in Italia in 24 ore: sono 5.724, contro i 5.372 di ieri, a fronte anche di un incremento nei tamponi, che sono stati 133.084 (ieri 129.741). È questo il quadro che emerge dal bollettino del ministero della Salute del 10 ottobre (AGGIORNAMENTI IN DIRETTA - LO SPECIALE - LE GRAFICHE). I ricoverati in terapia intensiva sono 390 (+3).

Vittime, guariti e tamponi

approfondimento

Coronavirus, dal primo caso ai contagi: le tappe. FOTO

In Italia, dall'inizio della pandemia, le persone risultate positive al coronavirus, compresi guariti e deceduti, sono 349.494. Le vittime, in totale, sono 36.140, con 29 decessi nelle ultime 24 ore (ieri 28). I guariti, sempre nelle ultime 24 ore, sono 976, per un totale di 238.525. I ricoverati con sintomi sono 4.336 (+250). Sono invece 70.103 le persone in isolamento domiciliare (-7). I tamponi sono in tutto 12.460.055, in aumento di 133.084 rispetto all'8 ottobre. I casi testati sono finora 7.523.702, al netto di quanti tamponi abbiano fatto. 

I contagiati nelle regioni

vedi anche

Coronavirus, contagi e terapie intensive: le previsioni degli esperti

Nel dettaglio, secondo i dati diffusi dal ministero della Salute, le persone attualmente positive sono:

 

12.022 in Lombardia

4.365 in Piemonte

5.976 in Emilia-Romagna

5.832 in Veneto

9.505 nel Lazio

5.450 in Toscana

10.191 in Campania

2.446 in Liguria

3.711 in Puglia

1.203 nelle Marche

4.519 in Sicilia

687 nella Provincia autonoma di Trento

1.244 in Friuli Venezia Giulia

1.341 in Abruzzo

2.671 in Sardegna

873 nella Provincia autonoma di Bolzano

1.110 in Umbria

696 in Calabria

180 in Valle d’Aosta

475 in Basilicata

142 in Molise.

Le vittime

approfondimento

Coronavirus, la situazione in Italia: grafici e mappe

Quanto alle vittime, se ne registrano:

 

16.982 in Lombardia (+2)

4.174 in Piemonte (+2)

4.494 in Emilia-Romagna (+1)

2.216 in Veneto (+7)

972 nel Lazio (+6)

1.173 in Toscana

477 in Campania (+2)

1.617 in Liguria (+2)

607 in Puglia (+1)

992 nelle Marche

335 in Sicilia (+2)

408 nella Provincia autonoma di Trento (+2)

355 in Friuli Venezia Giulia 

487 in Abruzzo

161 in Sardegna 

292 nella Provincia autonoma di Bolzano

88 in Umbria (+1).

103 in Calabria (+1) 

146 in Valle d'Aosta

35 in Basilicata 

25 in Molise.

Cronaca: i più letti