Coronavirus Italia, bollettino dell'1 settembre: calano ancora i casi, aumentano i tamponi

Cronaca

Nelle ultime 24 ore si è registrata una lieve riduzione dei contagi giornalieri: 978 contro i 996 di ieri. Tornano a salire i test effettuati (81.050 contro 58.518). Otto i morti, con i decessi totali che arrivano a 35.491. Il numero dei positivi dall'inizio della pandemia, compresi morti e guariti, sale a 270.189. I guariti sono 207.944. Le persone in terapia intensiva sono 107 (+13 rispetto a ieri)

Calano leggermente per il quarto giorno di fila i nuovi casi registrati in 24 ore, ma rispetto a ieri sono aumentati i tamponi fatti. Otto i morti, 13 i ricoveri in più in terapia intensiva. È questo il quadro che emerge dal bollettino del ministero della Salute dell'1 settembre. I nuovi casi di coronavirus in Italia sono 978 (contro i 996 di ieri), sparsi in tutte le regioni tranne che in Valle d'Aosta: in testa la Lombardia con 242, poi Lazio con 125 e Campania con 102. I nuovi tamponi sono 81.050, mentre ieri erano stati 58.518. Il numero dei pazienti ricoverati in terapia intensiva resta relativamente basso da settimane, anche se per il quinto giorno consecutivo è in aumento e ha superato quota 100: ad oggi sono 107 (+13). Sempre sulle terapie intensive, comunque, si conferma l'andamento molto diverso rispetto ai mesi scorsi: l'8 marzo a fronte di 1.494 nuovi casi i ricoverati erano +83, mentre il primo settembre con 978 nuovi contagi le terapie intensive sono aumenate di 13 unità. Negli ultimi giorni, inoltre, l’età media dei nuovi contagiati si è abbassata (29 anni, come riporta l'Iss) e molti sono asintomatici (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI - LO SPECIALE - LE GRAFICHE).

Grafiche coronavirus

Le vittime, i guariti e il numero di tamponi

approfondimento

Coronavirus Italia, ecco dove sono i nuovi focolai regione per regione

Dall'inizio della pandemia, in Italia le persone risultate positive al coronavirus, compresi guariti e deceduti, sono 270.189. Le vittime, in totale, sono 35.491, con 8 decessi nelle ultime 24 ore (ieri 6). I guariti, sempre nelle ultime 24 ore, sono 291, per un totale di 207.944. I ricoverati con sintomi sono 1.380 (+92). Sono invece 25.267 le persone in isolamento domiciliare (+571). I tamponi sono in tutto 8.725.909, in aumento di 81.050 rispetto al 31 agosto. I casi testati sono finora 5.214.766, al netto di quanti tamponi abbiano fatto. Tra le note del bollettino si legge che la Regione Abruzzo ha fatto un ricalcolo e ha sottratto 2 casi positivi segnalati nei giorni passati, in quanto già in carico ad altre Regioni; anche la Regione Basilicata ha fatto un ricalcolo e ha sottratto 1 caso positivo di una persona "residente in Basilicata ma proveniente da Stato estero, segnalato il 28.08.2020 ma non confermato dai 2 tamponi di controllo processati presso il laboratorio regionale di riferimento"; la Regione Calabria comunica che "dei 22 soggetti positivi di oggi, 17 sono migranti e 2 residenti fuori regione"; la Regione Sicilia comunica che "dei 33 positivi di oggi, 5 sono migranti".

Grafiche coronavirus

I dati regione per regione

approfondimento

Coronavirus, guida alla scelta e all'uso delle mascherine

Nel dettaglio, secondo i dati diffusi dal ministero della Salute, le persone attualmente positive sono:
 

7.082 in Lombardia

1.464 in Piemonte

3.061 in Emilia-Romagna

2.460 in Veneto

1.581 in Toscana
3.285 nel Lazio

560 in Liguria

309 nelle Marche

2.292 in Campania

860 in Puglia

92 nella Provincia autonoma di Trento

1.152 in Sicilia
377 in Friuli Venezia Giulia

406 in Abruzzo

201 nella Provincia autonoma di Bolzano

837 in Sardegna

278 in Umbria

266 in Calabria

30 in Valle d’Aosta

73 in Molise

88 in Basilicata.

Grafiche coronavirus

Le vittime

approfondimento

Coronavirus, dal primo caso ai contagi: le tappe. FOTO

Quanto alle vittime, se ne registrano:


16.867 in Lombardia (+2)

4.146 in Piemonte

4.463 in Emilia-Romagna

2.122 in Veneto (+2)

1.142 in Toscana (+1)
878 nel Lazio

1.571 in Liguria

987 nelle Marche

446 in Campania (+1)

557 in Puglia (+1)

405 nella Provincia autonoma di Trento

287 in Sicilia (+1)

348 in Friuli Venezia Giulia

472 in Abruzzo

292 nella Provincia autonoma di Bolzano

134 in Sardegna

80 in Umbria

97 in Calabria

146 in Valle d'Aosta

23 in Molise

28 in Basilicata.

Grafiche coronavirus

Cronaca: i più letti