Scuola, rientro il 14 settembre non per tutti. Il calendario regione per regione

Cronaca
©Ansa

In alcune aree del nostro Paese la prima campanella dopo l’emergenza coronavirus suonerà prima della data stabilita a livello nazionale, in altre zone si inizierà dopo le elezioni e il referendum del 20 e del 21 settembre

La data cerchiata in rosso nel calendario per il rientro a scuola, dopo la chiusura a marzo per l’emergenza coronavirus (AGGIORNAMENTI - SPECIALE), è da tempo quella del 14 settembre. Ma sono diverse le Regioni che hanno deciso o potrebbero decidere di far tornare tra i banchi gli studenti prima di quella data o dopo le elezioni e il referendum del 20 e del 21 settembre .

Le regioni che apriranno le scuole in anticipo

vedi anche

Scuola, al via la chiamata veloce dei docenti. Ecco cosa prevede

La scuola materna nella Provincia di Trento riparte il 3 settembre. Si tornerà a scuola il 7 settembre a Vo' Euganeo (Padova) - unica eccezione in Veneto -, una delle prime zone rosse in Italia per l’emergenza coronavirus. Il 14 è prevista la visita del presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Sempre il 7 settembre scatta l’anno scolastico nella Provincia autonoma di Bolzano, riaprono le scuole dell’infanzia a Milano, gli asili nido ad Ancona e l'istituto comprensivo di Mortara, nel Pavese, che include elementari e medie. Il 7 settembre vorrebbe aprire anche il Comune di Valdengo, nel Biellese.

Le regioni che apriranno le scuole dopo le elezioni

approfondimento

Rientro a scuola, cosa succede se un alunno o insegnante è positivo

La Puglia ha fissato la data del 24 settembre, così come la Calabria, mentre in Campania Vincenzo De Luca sta valutando se fare analoga scelta (si saprà la prossima settimana, secondo quanto trapela). Anche in Abruzzo si parte il 24, mentre la Sardegna - dove si voterà anche per le suppletive e il 25 ottobre per le comunali - ha già stabilito il 22 come data di ritorno a scuola, in ritardo tra le altre cose per favorire il turismo, spiegano. 

Le regioni che apriranno le scuole il 14 settembre

vedi anche

Scuola 2020, si riparte con i corsi di recupero di settembre

In tutte le altre regioni le lezioni riprenderanno il 14 settembre come stabilito a livello nazionale o comunque prima del voto, ad esempio il 16 in Friuli Venezia Giulia. Il 14 primo suono della campanella per gli studenti anche in Lombardia, nelle Marche e in Trentino il 14.

Cronaca: i più letti