Agenzia_Fotogramma_etna HERO

L'attività presso il cratere Sud-Est ha avuto un'improvvisa accelerazione durante la notte tra il 21 e il 22 maggio. Il fenomeno, secondo l'Ingv-Oe di Catania, ha poi avuto una forte diminuzione con l'emissione di cenere confinata tutta nella zona sommitale del vulcano. LA FOTOGALLERY