Coronavirus Italia, Protezione civile: 217.185 casi totali. 243 morti in un giorno

©Fotogramma

Superati i 30mila decessi. Sono stati testati con tamponi 1.608.985 casi. ll Consiglio provinciale di Bolzano approva la legge che accelera la Fase 2 in Alto Adige, ma il governo annuncia che impugnerà il provvedimento. GLI AGGIORNAMENTI

1 nuovo post
 L'Eurogruppo ha trovato un accordo sul Mes. La linea di credito da 240 miliardi sarà disponibile dal 1 giugno. Secondo gli ultimi dati del Bollettino della Protezione Civile,  i decessi hanno sperato quota 30mila decessi, di cui 243 nell'ultimo giorno. 2747 i nuovi guariti. I casi totali sono 217.185 (+1327) di cui 87961 attualmente positivi. Intanto le regioni fanno pressing sul Governo per anticipare le riaperture all'11 maggio. Ma l'esecutivo frena con Boccia che conferma le aperture differenziate dal 18 maggio, e lavora al "dl Rilancio", il decreto per sostenere l'economia, dalle famiglie alle imprese, nella fase di gestione della crisi provocata dalla pandemia.  

Le ultime notizie

  • Da oggi in Lombardia consentiti sport individuali in impianti all'aperto 
  • Il sindaco di Milano Giuseppe Sala, a proposito di quanto avvenuto ieri sera all'ora dell'aperitivo sui Navigli, con troppe persone in strada lancia un ultimatum: "O le cose cambiano oggi,o io domani chiudo i Navigli e chiudo l'asporto" di bar e ristoranti
  • Sono state 25.354 le morti in più registrate dall'Istat dal 20 febbraio al 31 marzo, pari al 39% in più rispetto allo stesso periodo degli anni precedenti, "dei quali poco più della metà sono attribuibili a Covid diagnosticato". 
  • Bolzano accelera sulle riaperture di alcuni esercizi commerciali disponendo la riapertura dei negozi. Il governo però ha immediatamente deciso di "impugnare il provvedimento, limitatamente alle parti in contrasto con le regole sulla sicurezza sul lavoro". 
  • Conferenza settimanale ISS:  curva decresce, segnale prosegue; decisioni fase2 deriveranno da analisi settimanale

Per ricevere le notizie di Sky Tg24:

- di Daniele Troilo

Iss: decisioni fase2 deriveranno da analisi settimanale

Dall'analisi settimanale della cabina di regia tra ministero e Regioni si potranno fare ragionamenti per decidere misure successive. Lo ha affermato il presidente dell'Istituto superiore di sanità, Silvio Brusaferro, alla conferenza stampa settimanale organizzata dall'Istituito sull'andamento epidemiologico dell'epidemia di Covid-19.
- di Redazione Sky TG24

Trump: passerà anche senza vaccino

Il coronavirus "andrà via anche senza un vaccino". Lo ha detto il presidente Donald Trump durante un incontro alla Casa Bianca con parlamentari repubblicani. Ci potrà essere "qualche vampata" in autunno o "il prossimo anno" ma "anche i virus come tutto il resto muoiono", ha assicurato il tycoon.
- di Redazione Sky TG24

Moody's rinvia esame Italia, aggiorna calendario

L'agenzia Moody's rinvia l'esame. In una nota comunica di aver aggiornato il suo calendario e che quindi non comunicherà alcuna decisione sul rating dell'Italia che per ora resta a Baa3 con outlook stabile.
- di Redazione Sky TG24

Uk, la regina Elisabetta ricorda la fine della Seconda Guerra Mondiale: "Mai arrendersi"

Il discorso della sovrana 75 anni dopo la fine della Seconda guerra mondiale: “Le nostre strade sono piene con l'amore e la cura che abbiamo gli uni degli altri". Clicca qui per saperne di più.
- di Redazione Sky TG24

La situazione sui Navigli dopo la folla di giovedì sera

Controlli delle forze dell'ordine nell'area del centro del capoluogo lombardo nella serata di venerdì 8 maggio. Le immagini di giovedì 7 con numerose persone all'ora dell'aperitivo in uno dei luoghi di ritrovo maggiormente frequentati dai milanesi avevano provocato polemiche. Le foto
- di Redazione Sky TG24

Lincei: dubbi su test per corsa a vaccini

L'Accademia dei Lincei boccia perché "eticamente controversi" i test che prevedono la somministrazione del vaccino a volontari sani e la successiva infezione delle stesse persone con il nuovo coronavirus. Decisioni, si legge nel Rapporto Covid-19, dettate dall'urgenza di verificare rapidamente l'efficacia del vaccino. E' un approccio che vari gruppi di opinione stanno sostenendo e per il quale molte persone si sono offerte come volontari, ma che i Lincei definiscono "eticamente controverso".
 
- di Redazione Sky Tg24

Membro staff Pence positivo è portavoce

Il membro dello staff di Mike Pence risultato positivo al test per il coronavirus è Katie Miller, la portavoce del vicepresidente americano. Lo ha reso noto Donald Trump. Il tycoon ha precisato che la donna non ha avuto contatti con lui ma che ha trascorso del tempo con il suo vice. 
- di Redazione Sky Tg24

Sindaci metropolitani Cagliari, l'11 non riapriamo

I sindaci della Città Metropolitana di Cagliari non emetteranno ordinanze volte a consentire la riapertura delle attività lunedì 11, in anticipo sul dpcm. La decisione e' stata presa all'unanimità dai 17 sindaci dell'area metropolitana che, sostengono "pur avendo a cuore la sorte delle innumerevoli piccole imprese per le quali la riapertura è cruciale, nondimeno ritengono che questa decisione debba essere presa nella più totale sicurezza".
- di Redazione Sky Tg24

Lincei: 10% contagiati,ancora molti vulnerabili

Individuare e isolare i nuovi contagi e' "essenziale", considerando la bassa percentuale delle persone che in Italia ha finora avuto l'infezione: lo rileva il Rapporto Covid-19 della Commissione Salute dell'Accademia Nazionale dei Lincei. Gli esperti stimano che all'uscita dal lockdown la percentuale di chi ha avuto l'infezione sia "molto bassa, inferiore al 10% della popolazione, il che - si legge - implica che la maggior parte delle persone sara' ancora del tutto vulnerabile al virus".
- di Redazione Sky Tg24

Moody's taglia rating ArcelorMittal a Ba1 L'outlook stabile

Moody's taglia il rating di ArcelorMittal a Ba1, a livello junk, con outlook stabile. Il settore dell'acciaio è uno di quelli più colpiti dal coronavirus e si va ad aggiungere alla "debolezza" del profilo di credito di ArcelorMittal, afferma Moody's.
- di Redazione Sky Tg24

Lincei: con fretta "rampante" rischio ritorno epidemia

La rimozione affrettata delle misure di contenimento potrebbe portare a un "rampante ritorno dell'epidemia": è quanto si afferma nel secondo Rapporto Covid-19 della Commissione Salute dell'Accademia Nazionale dei Lincei, a cura di Maurizio Cecconi, direttore del dipartimento di Anestesia e Terapie Intensive dell'Irrcs Humanitas, e degli immunologi Guido Forni, dell'Università di Torino e Alberto Mantovani, direttore scientifico e presidente della Fondazione Humanitas.
- di Redazione Sky Tg24

Teatri e cinema come Chiese, ipotesi apertura da giugno

I teatri e i cinema come le chiese. Con regole precise per permettere agli spettatori, cosi' come sarà per i fedeli, di partecipare a spettacoli rispettando distanziamenti e sicurezza. E' questa, secondo quanto si apprende, una delle ipotesi su cui sta ragionando il governo, sulla base delle misure suggerite dal Comitato Tecnico Scientifico. Ipotesi che, seguendo anche quanto annunciato qualche giorno fa dal presidente del consiglio Conte in una intervista a Il Fatto quotidiano, potrebbe consentire una riapertura dei teatri  e dei cinema con anticipo rispetto al previsto seppure non prima della fine del mese di maggio. Le prescrizioni del Cts per questi settori sarebbero infatti molto restrittive e prevedono adeguamenti dei locali. Per il cinema, ad esempio, il distanziamento suggerito sarebbe di un metro intorno allo spettatore.  Quanto ai teatri le misure indicate dai tecnici prevederebbero distanziamenti diversi  a secondo del tipo di spettacolo, con indicazioni differenziate anche per i diversi strumenti all'interno per esempio di un'orchestra.
 
- di Redazione Sky Tg24

Ue: deroghe aiuti Stato solo per crisi aziende in 2020

L'ampliamento delle deroghe sugli aiuti di Stato, deciso dalla Ue, non riguarda le società che si trovavano in difficoltà economiche prima del 31 dicembre 2019. E' questo uno dei paletti stabilito dalla Commissione ue che ha dato il via libera all'estensione delle deroghe già introdotte per gli aiuti di Stato anche alle ricapitalizzazioni e al ricorso ad azioni subordinate per sostenere le aziende in crisi a causa dell'emergenza coronavirus. 
- di Redazione Sky Tg24

Medici e infermieri nel presepe di Napoli: il tributo di un artista

Le statuine realizzate da un maestro delle botteghe di San Gregorio Armeno, in casa durante il lockdown, raffigurano un dottore in camice bianco e un’operatrice sanitaria. Entrambi hanno in braccio lo stivale che rappresenta l’Italia e il tricolore. Guarda le foto.

- di Redazione Sky TG24

Mes, Scholz: accordo segnale forte di solidarietà

Oggi i Paesi dell'Eurozona hanno inviato un segnale forte e solidale esprimendo la volontà di combattere insieme la crisi del coronavirus": così il ministro delle Finanze tedesco, Olaf Scholz, sull'accordo dell'Eurogruppo sulla nuova linea di credito del Mes per il Covid-19. I "240 miliardi di euro" della linea "sono una risposta forte", ha detto, sottolineando che l'intesa è "il prerequisito per azionare rapidamente l'intero pacchetto di salvataggio a sostegno degli Stati membri".

- di Redazione Sky TG24

Francia supera la soglia dei 26mila morti

Con 243 nuovi decessi nelle ultime 24 ore, la Francia ha superato quota 26.000 vittime dall'inizio dell'epidemia. Lo ha reso noto la Direzione generale della sanità, precisando che il totale delle vittime dall'epidemia è di 26.230. Sono calati di 484 i pazienti ricoverati in ospedale, stasera in tutto 22.724. Saldo negativo anche per i malati in rianimazione, stasera 93 in meno di ieri, per un totale di 2.868. Clicca qui per saperne di più.

- di Redazione Sky TG24

DI rilancio: 3 miliardi obiettivo investimento sanità

L'investimento nella sanità, previsto nel decreto rilancio che il Governo sta mettendo a punto, potrebbe ammontare ad "almeno 3 miliardi di euro". E' questo - secondo quanto apprende l'ANSA - l'obiettivo che l'esecutivo ed il ministro della Salute, Roberto Speranza stanno cercando di realizzare per la sanita' pubblica e per l'emergenza Covid. In particolare - secondo le stesse fonti - l'investimento sarebbe rivolto "al rafforzamento della sanita' territoriale e per i Covid Hospital".

- di Redazione Sky TG24

Gentiloni: “L’indipendenza della Bce è fuori discussione”

"Il diritto dell'Ue ha la supremazia su quello nazionale" e "l'indipendenza della Bce è fuori discussione". A dirlo è il commissario Ue all'Economia, Paolo Gentiloni, riferendo che la sentenza della Corte costituzionale tedesca sulla legittimità del Qe è stata discussa all'Eurogruppo. "Come ricordato dalla Corte Ue, solo essa può decretare che un atto delle istituzioni europee è contrario al diritto Ue", ha detto, "l'indipendenza della Bce e' la base per l'elaborazione della politica monetaria nell'area euro".

- di Redazione Sky TG24

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.