Coronavirus, Niccolò è tornato in Italia: è risultato negativo al test

Cronaca

Il 17enne italiano arrivato da Wuhan si trova in isolamento: "Sono felice di essere tornato". L’assessore alla Sanità D’Amato: è sereno, ha chiamato la madre e chiesto del prosciutto

Niccolò non ha il coronavirus. Il 17enne italiano di Grado (Gorizia) tornato in Italia da Wuhan, è risultato negativo al test per la ricerca del nuovo virus cinese e di altri eventuali agenti patogeni (GLI AGGIORNAMENTI - LO SPECIALE - LA MAPPA DEI CONTAGI ).

Finirà il ricovero in isolamento

Un'ottima notizia per il ragazzo di 17 anni che solo oggi è riuscito a rientrare in Italia dopo essere rimasto bloccato a Wuhan, città focolaio dell'epidemia, proprio a causa di una febbriciattola ritenuta sospetta. Ota arriva la certezza: quelle linee di febbre non sono segno di contagio del virus cinese che continua a mietere vittime. (FEBBRE NON È IL PRIMO SINTOMO - NUMERI E DATI - I MEDICI EROI DI WUHAN). Niccolò resta comunque ricoverato all'ospedale Spallanzani di Roma e, si legge in una nota "finirà il periodo di ricovero in isolamento". Per i prossimi giorni potrà comunicare al di là del vetro della sua stanza attraverso un citofono. A fargli compagnia libri, tablet e cellulare con i quali potrà leggere, studiare e ascoltare musica. Nessuna restrizione sul cibo: potrà mangiare quello che vuole. (A HONG KONG SEPARÈ ANTI-CONTAGIO NEI RISTORANTI - LE FOTO DALLA DIAMOND PRINCESS)

"Sono felice di essere tornato in Italia"

Chi lo ha potuto incontrare lo ha visto tranquillo e sereno. "Niccolò mi ha chiesto del prosciutto e ha parlato con la madre al telefono", ha detto l'assessore regionale alla salute Alessio D'Amato che si è recato allo Spallanzani. "Sono felice di essere tornato in Italia", è quanto avrebbe detto il 17enne di Grado a chi gli ha parlato. Per domani è atteso l'arrivo di alcuni parenti da Grado, pronti a soddisfare i suoi desideri portandogli alcune cose che ha richiesto per far trascorrere più velocemente questi lunghi giorni.  

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.