Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Maltempo, in Liguria è allerta rossa a Genova e Savona. Scuole chiuse in molti Comuni

LE PREVISIONI METEO

3' di lettura

Fino alle ore 15 allerta al livello più alto nel Genovese e nel Savonese. Prima dell’alba si sono scatenati forti temporali. Nella notte frane e smottamenti in diverse zone. Oggi le scuole restano chiuse quasi ovunque, fa eccezione Imperia

La Liguria è in allerta rossa per il maltempo, nella zona centrale della regione, dalle 20 di domenica sera fino alle ore 15 di oggi, lunedì 21 ottobre. Poco prima dell’alba, forti temporali si sono abbattuti sulla Liguria centrale: è la “coda” della forte perturbazione che staziona sull'Europa centrale (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI IN TEMPO REALE - FOTO - CHIUSE STRUTTURE ASL). Il peggioramento delle condizioni meteo è arrivato intorno alle quattro del mattino, con un temporale intenso che ha colpito il Ponente e che poi ha toccato tutta la costa con pioggia torrenziale e vento forte. A Genova e Savona, dove è in vigore l'allerta rossa, una tempesta di fulmini e acqua è iniziata quasi in contemporanea, poco prima delle 5 (NUBIFRAGIO ANCHE SU MILANO).

I danni della pioggia in Liguria

Il sito de Il Secolo XIX segnala che nel corso della notte si sono verificati in diverse zone frane e smottamenti. La Regione comunica che ci sono allagamenti diffusi e l'esondazione del rio San Rocco, a Ceriale. Il crocefisso sul campanile della chiesa di Brugnato è stato abbattuto da un fulmine. Forte il vento, con raffiche che hanno raggiunto i 118 km/h. "Fino ad ora - si legge in una nota della Regione Liguria - la velocità della perturbazione ha evitato conseguenze più pesanti sul territorio tra Varazze e la Valpolcevera, particolarmente fragile a causa delle precipitazioni dei giorni scorsi. Permane comunque una forte instabilità atmosferica e la possibilità di avere repentini innalzamenti dei torrenti. Rimane attivo il monitoraggio su tutta la regione". La Protezione civile segnala allagamenti nella zona dell'aeroporto di Genova. Il fronte della perturbazione si è poi spostato nel Tigullio. L’allerta rossa nel centro Liguria, diventerà poi arancione fino alle 24 di oggi. Nel Ponente e nel Levante l'allerta è arancione fino al pomeriggio e poi diventerà gialla. (IL SIGNIFICATO DEI COLORI NELLE ALLERTE)

Scuole chiuse quasi ovunque

Le scuole nella giornata di lunedì restano chiuse quasi ovunque in Liguria, non solo nella provincia di Savona e nel Genovese. In provincia di La Spezia, nonostante l'allerta sia arancione, le scuole di ogni ordine e grado sono chiuse quasi ovunque. Nel comune di La Spezia le lezioni si tengono in asili, elementari e medie, mentre resteranno chiusi gli istituti superiori. Scuole regolari a Santo Stefano Magra e Porto Venere con eccezione nella frazione Le Grazie. In provincia di Genova chiuse scuole, parchi e cimiteri a Santa Margherita Ligure, Rapallo, Sestri Levante, Lavagna per citare i comuni più importanti, tutti in allerta arancione. Va contro corrente il sindaco di Imperia Claudio Scajola: qui, con allerta arancione, scuole aperte rispetto alle chiusure di quasi tutti gli altri comuni imperiesi. Ma l'istituto Ruffini di Imperia ha deciso di rimanere chiuso ugualmente.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"