Proteste per il latte, nuovo assalto armato a un’autocisterna nel Nuorese

Cronaca

È successo a Irgoli: un camion è stato fermato da due uomini a volto coperto, che hanno costretto l’autista a scendere e hanno incendiato il mezzo. Il blitz rischia di far saltare la trattativa, aperta in prefettura a Sassari, con i pastori sardi sul prezzo del latte

In Sardegna c’è stato un nuovo assalto a un’autocisterna del latte. È successo a Irgoli, nel Nuorese: un camion che trasportava il prodotto appena munto è stato dato alle fiamme. Secondo le prime informazioni, il mezzo sarebbe stato fermato da due uomini armati e a volto coperto, che hanno costretto l'autista a scendere dall'autocisterna prima di appiccare il rogo. Indagano i carabinieri.

A rischio la trattativa aperta in prefettura a Sassari

Il nuovo blitz - in un mese ce ne sono stati una decina (FOTO) - arriva nel giorno in cui i pastori sardi sono riuniti a Bari Sardo (Nuoro) per un'assemblea. Da settimane protestano per il prezzo del latte (I MOTIVI - LE FOTO) e sull’argomento è stato aperto un tavolo tecnico. L’assalto rischia di far saltare la trattativa aperta in prefettura a Sassari. Il prossimo incontro è stato convocato dal prefetto Giuseppe Marani - che ha chiesto tolleranza zero per gli episodi di violenza - per venerdì 8 marzo alle 9.

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.