Comunali, Brunetta: "Centrodestra può vincere ballottaggi e politiche"

Foto repertorio di Renato Brunetta, capogruppo di Forza Italia alla Camera (Fotogramma)
2' di lettura

"Noi pensiamo di poter vincere a Genova, La Spezia, Verona, Padova, Catanzaro, Lecce, L'Aquila" ha detto il capogruppo di Fi alla Camera. Secondo cui un'affermazione al secondo turno "produrrà inevitabilmente una vittoria anche alle politiche".  SPECIALE ELEZIONI 

Renato Brunetta è molto fiducioso sull'esito dei ballottaggi delle elezioni comunali. Parlando ai giornalisti nella sala stampa di Montecitorio, il capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati ha sottolineato i buoni risultati del centrodestra al primo turno delle amministrative.. E un successo anche ai ballottaggi del prossimo 25 giugno potrebbe essere, secondo Brunetta, l’anticamera per una vittoria alle elezioni politiche.

L'affermazione del centrodestra

Il centrodestra ha avuto una bellissima affermazione nel primo turno delle elezioni amministrative, sia come centrodestra con i simboli ufficiali dei partiti, che come liste civiche"  ha detto il capogruppo di Forza Italia. Ora, però, secondo il capogruppo, arriva il momento decisivo. Il prossimo 25 maggio, in diversi comuni italiani i cittadini saranno chiamati alle urne per i ballottaggi. "Adesso – ha detto Brunetta – con i ballottaggi di domenica prossima c’è il 'redde rationem', la valutazione finale".

Vincere ai ballottaggi per affermarsi alle politiche

"Noi pensiamo di poter vincere, e sarebbe strepitoso, a Genova, a La Spezia, a Verona, a Padova, a Catanzaro, a Lecce, a L'Aquila, e in tante altre città che ci vedono protagonisti a questo secondo turno", ha proseguito Brunetta. Per il capogruppo alla Camera di Forza Italia, la seconda tornata elettorale rappresenta un'opportunità straordinaria. "Abbiamo possibilità straordinarie di vincere e comunque di avere delle grandissime affermazioni nei confronti dei candidati della sinistra". Ma Brunetta non guarda solo al breve termine. All’orizzonte, infatti, potrebbe esserci anche un’affermazione su scala nazionale se il centrodestra dovesse rimanere così compatto. "Questo è il passaggio centrale per le prossime elezioni politiche. Una vittoria anche ai ballottaggi alle elezioni amministrative produrrà inevitabilmente la vittoria alle politiche, con il centrodestra unito".

Leggi tutto