Gli Usa ricordano l’11 settembre, in migliaia a Ground Zero. FOTO

Gli Stati Uniti commemorano il 16esimo anniversario degli attacchi del 2001. Donald e Melania Trump hanno osservato un minuto di silenzio alla Casa Bianca. Tante persone a New York per la cerimonia in onore delle vittime delle Torri Gemelle. VIDEO
  • ©Getty Images
    Gli Usa ricordano le vittime degli attentati dell’11 settembre 2001. Il presidente Donald Trump e la first lady Melania hanno osservato alle 8.46 ora locale, in coincidenza con lo schianto del primo aereo contro la torre nord del World Trade Center a Ny, un minuto di silenzio alla Casa Bianca - La coppia presidenziale omaggia le vittime
  • ©Getty Images
    La coppia presidenziale, con alle spalle il picchetto d'onore, ha guidato il momento di raccoglimento sul South Lawn, affollato di gente. Poi si sono spostati al Pentagono per una cerimonia di commemorazione - 11 settembre, l'Fbi diffonde alcune foto dell'attacco al Pentagono
  • ©ANSA
    La coppia presidenziale ha osservato un minuto di silenzio alla Casa Bianca in onore delle quasi 3000 persone uccise tra il World Trade Center, il Pentagono e l'aereo caduto in un campo vicino a Shanksville, in Pennsylvania - 11 settembre 2001, quelle immagini che non dimenticheremo mai. GALLERY
  • ©Getty Images
    Donald Trump ha poi presieduto al Pentagono una cerimonia di commemorazione dell'11 settembre, ricordando le vittime, il coraggio degli "eroici" soccorritori e la "determinazione" degli Usa nel combattere uniti il terrorismo "senza farsi intimidire” - 11 settembre, l'Fbi diffonde alcune foto dell'attacco al Pentagono
  • ©Getty Images
    "Se l'America è unita, nessuno potrà distruggerla", ha detto Trump nel suo intervento. Il presidente ha ricordato che dal 2001, "7.000 soldati Usa sono morti per combattere il terrorismo". "Piangiamo le vittime, le onoriamo e ci impegniamo a non dimenticare mai, ha aggiunto - La coppia presidenziale omaggia le vittime
  • ©ANSA
    La principale commemorazione per il 16/mo anniversario degli attacchi dell'11 settembre 2001 si tiene come ogni anno a New York. Migliaia di persone si sono date appuntamento a Ground Zero - Apre a New York il nuovo Tribute museum sull'11 Settembre. FOTO
  • ©ANSA
    Grande commozione tra i familiari delle vittime: "Viviamo con la paura ma non nella paura", ha detto una donna che ha perso il marito nel crollo delle Torri Gemelle - Un minuto di silenzio per commemorare le vittime
  • ©ANSA
    Un uomo prega sul memoriale di Ground Zero. Il ricordo a New York prevede un cerimoniale in cui prendono la parola diversi parenti delle vittime - 11 settembre 2001, quelle immagini che non dimenticheremo mai. GALLERY
  • ©Getty Images
    Grande commozione a Ground Zero durante la lettura dei nomi delle vittime. Dopo l'inno nazionale americano è stato letto l’elenco di coloro che hanno perso la vita nelle Twin Towers - La coppia presidenziale omaggia le vittime
  • ©Getty Images
    Sul podio si alternano i familiari che non riescono a trattenere le lacrime. La lettura dei nomi è stata interrotta come sempre dal suono di una campanella e da sei momenti di silenzio per ricordare i due schianti contro le torri, il loro crollo, l'attacco al Pentagono e lo schianto del volo 93 della United Airlines in Pennsylvania - Apre a New York il nuovo Tribute museum sull'11 Settembre. FOTO
  • ©Getty Images
    "We love you e we miss you", ti vogliamo bene e ci manchi tanto, la frase di molti familiari alla lettura dei nomi. Sul palco anche molti adolescenti il cui ricordo del genitore perso spesso è una foto - 11 settembre 2001, quelle immagini che non dimenticheremo mai. GALLERY
  • ©Getty Images
    Alla cerimonia di quest'anno sono state invitate anche le famiglie dell'attacco al World Trade Center del 1993, quando un camion fu fatto esplodere sotto la Torre nord. Nella foto, un uomo che ha perso il fratello vigile del fuoco nelle Twin Towers l’11 settembre 2001 - La coppia presidenziale omaggia le vittime