Elezioni in Olanda, vince Rutte. Sconfitto il populismo di Wilders

Il leader dei liberali si impone e parla di “vittoria dell’Europa”, ma diminuiscono i consensi rispetto al 2012. Il rivale:”Non si è ancora sbarazzato di me”. Affluenza a livelli record: 82%. LA FOTOGALLERY

  • ©Getty Images
    Hanno vinto i liberali del Vvd di Mark Rutte l’accesa corsa alla leadership dell’Olanda. Sconfitto Geert Wilders che, con il suo movimento islamofobo e anti-Ue, fino a poche settimane fa, era in testa ai sondaggi - L'Olanda fa diga al populismo: Wilders non sfonda, Rutte si conferma
  • ©Getty Images
    Nella foto, Mark Rutte durante il discorso ai suoi sostenitori appena dopo aver avuto la certezza che il suo partito era al primo posto. Il premier Rutte ha parlato da subito di “vittoria dell’Europa” contro il populismo e la xenofobia - IL VIDEO
  • ©Getty Images
    Il Partito popolare per la Libertà e la Democrazia di Rutte, pur confermandosi primo, perde seggi rispetto al 2012, quando, sempre Rutte, era salito alla guida del Paese - L'Olanda fa diga al populismo: Wilders non sfonda, Rutte si conferma
  • ©Getty Images
    Nonostante la sconfitta alle urne, il leader populista Geert Wilders ha detto di essere soddisfatto del risultato ottenuto: il suo partito è cresciuto rispetto al 2012 ed è il secondo più votato nel Paese. “Non si è ancora sbarazzato di me”, ha dichiarato commentando la vittoria di Rutte - IL VIDEO
  • ©ANSA
    Ha parlato di voto “contro gli estremisti”, riferendosi proprio a Wilders, anche il presidente della Commissione europea, Jean Claude Junker, che ha avuto un colloquio telefonico con Rutte per fargli le sue congratulazioni - L'Olanda fa diga al populismo: Wilders non sfonda, Rutte si conferma
  • ©ANSA
    Ottimo risultato dei verdi di GroenLinks (nella foto), che crescono di molto rispetto a cinque anni fa. Prima del movimento verde si attestano quello dei cristiano democratici (Cda) e dei progressisti di Democraten. Mentre perdono consensi gli esponenti del PvDa che governavano in coalizione con Rutte - IL VIDEO
  • ©LaPresse
    L’affluenza ha raggiunto livelli quasi da record per queste elezioni attestandosi intorno all’82%, mentre nel 2012 si era fermata al 74,6%.- L'Olanda fa diga al populismo: Wilders non sfonda, Rutte si conferma
  • ©LaPresse
    Un'immagine da un seggio olandese durante le operazioni di voto - IL VIDEO
  • ©LaPresse
    Centinaia di persone si sono messe in fila nei novemila seggi aperti in tutta Olanda. Si è votato con schede e matita e non con il sistema elettronico - L'Olanda fa diga al populismo: Wilders non sfonda, Rutte si conferma