Melbourne, aereo precipita su centro commerciale: 5 morti

Il piccolo velivolo da turismo si è schiantato poco dopo il decollo sul Direct Factory Outlets e ne ha distrutto il tetto. La struttura non aveva ancora aperto al pubblico. FOTO - VIDEO

  • ©Getty Images
    Un piccolo aereo da turismo si è schiantato su un centro commerciale a Melbourne, in Australia, poco dopo il decollo dall’aeroporto di Esseldon. Le 5 persone a bordo sono tutte morte
  • ©ANSA
    L’aereo è decollato poco prima delle nove di martedì mattina. I problemi al motore sarebbero iniziati quando il velivolo ha raggiunto un'altezza di circa 30 metri
  • ©ANSA
    Al momento dello schianto, il centro commerciale era chiuso perché l'apertura non avviene prima delle 10. La struttura colpita dall’aereo è quella del Direct Factory Outlets, che ora ha il tetto completamente distrutto
  • ©ANSA
    A bordo del velivolo c'erano il pilota australiano e quattro turisti statunitensi. Erano diretti a King Island per giocare a golf. (Nella foto alcuni impiegati del centro commerciale arrivati sul luogo del disastro)
  • ©Getty Images
    L’aereo era un bimotore Beechcraft della Super King Air ed era diretto verso la meta turistica di King Island. Nella foto, un'immagine dall'aeroporto da cui l'aereo è partito
  • ©ANSA
    Dopo l’esplosione si è sollevata un’alta colonna di fumo e cinque camion dei pompieri sono stati impiegati per domare le fiamme
  • ©Getty Images
    Il bimotore ha lanciato un "mayday" prima di schiantarsi contro il centro commerciale. Il personale era già sul posto e si stava preparando ad aprire i negozi