Corona allontanato dall’aula di tribunale durante il processo. FOTO

L’ex "fotografo dei vip" è stato mandato fuori dall’aula del tribunale di Milano, dove si stava svolgendo il processo che lo vede imputato. "Vergogna, voglio giustizia" ha gridato Corona prima di essere espulso dal presidente del collegio Guido Salvini. LA FOTOGALLERY
  • ©Fotogramma
    Fabrizio Corona, dopo aver protestato e urlato contro i giudici, è stato momentaneamente allontanato dall’aula di tribunale di Milano, dove si stava svolgendo l’udienza del processo che lo vede imputato per i 2,6 milioni di euro in contanti trovati in parte in Austria e in parte in un controsoffitto della casa della sua collaboratrice Francesca Persi – Soldi nel controsoffitto, Corona rinviato a giudizio
  • ©Fotogramma
    Corona è stato riammesso in aula solo per la requisitoria del pubblico ministero, Alessandra Dolci, che ha chiesto una condanna a 5 anni per intestazione fittizia di beni, sottrazione fraudolenta al pagamento delle imposte e violazione delle norme patrimoniali sulle misure di prevenzione – Il consulente: Fabrizio Corona incassava 130mila euro in nero al mese
  • ©Fotogramma
    Al presidente del collegio Guido Salvini, che ha chiesto alla difesa se l'imputato "volesse assistere ora tranquillamente e rispettosamente alla discussione" del pm, il legale Ivano Chiesa (nella foto) ha risposto: "Sì, lui si scusa, si è scusato, ha perso la pazienza, purtroppo è il suo carattere e gli è già costato caro" – Corona in carcere per “inusuale inclinazione a delinquere”
  • ©Fotogramma
    Il pubblico ministero Alessandra Dolci ha chiesto 2 anni e 4 mesi per Francesca Persi (in foto), la collaboratrice di Corona, proprietaria della casa dove sono stati ritrovati parte dei soldi – Revocato l'affidamento per Fabrizio Corona: un anno in più di carcere
  • All’udienza hanno partecipato anche la madre di Corona, Gabriella, e l’attuale fidanzata Silvia Provvedi – Corona sbotta in aula col pm: quel poliziotto mente
  • Per l’occasione si è recata al palazzo di Giustizia di Milano anche Giulia Provvedi sorella gemella di Silvia, insieme alla quale compone il duo musicale "le Donatella" – Fabrizio Corona potrà scontare la pena residua in affidamento