Natale di Roma, Virginia Raggi lo celebra al Milite Ignoto. FOTO

In occasione del 2770esimo anniversario della fondazione della Città eterna, come da tradizione, la sindaca ha deposto una corona di alloro presso il monumento a piazza Venezia, e poi si è detta convinta che la Capitale tornerà ad avere "un ruolo guida". LA FOTOGALLERY
  • ©LaPresse
    Intorno alle 9.30 del 21 aprile, durante le celebrazioni per il Natale di Roma, la sindaca della Capitale, Virginia Raggi, ha deposto una corona di alloro presso il milite il Milite Ignoto a piazza Venezia. Subito dopo ha partecipato alla messa a Palazzo dei Conservatori in Campidoglio insieme ad alcuni ex sindaci di Roma come Gianni Alemanno e Franco Carraro – Virginia Raggi a Sky TG24: "Nessuno pensa davvero a Roma"
  • ©LaPresse
    "La Capitale d'Italia è un patrimonio dei suoi cittadini e dei cittadini di tutto il mondo. Roma tornerà ad avere un ruolo guida nelle dinamiche internazionali" ha dichiarato la sindaca Raggi La storia della genetica in mostra a Roma
  • ©LaPresse
    Durante le celebrazioni in Aula Giulio Cesare, ha poi aggiunto: "Guardiamo sicuramente al passato ma proiettiamoci con fiducia verso il futuro" – Gli "Eroi" fragili di Georg Baselitz in mostra a Roma
  • ©LaPresse
    Durante l'intervento in Assemblea capitolina la Raggi ha ricordato l’importanza di "preservare ciò che ci è stato tramandato e metterlo a disposizione del mondo. Ma non basta. Dobbiamo innovare. Sì, innovare. Perché noi, a nostra volta, dovremo lasciare il nostro contributo a chi ci seguirà nel tempo" – Raggi, spunta una terza polizza. Lei: "Esposto contro Romeo"
  • ©LaPresse
    Durante la cerimonia in Aula Giulio Cesare sono state consegnate le "medaglie del Natale di Roma" e cinque funzionari della Polizia Locale hanno ricevuto un encomio speciale per essersi distinti in modo particolare durante le loro funzioni – Roma, Virginia Raggi interrogata in una struttura della Polizia
  • ©LaPresse
    Dopo la cerimonia in Aula Giulio Cesare, la sindaca ha assistito al concerto della Banda Musicale della Polizia Locale di Roma Capitale e nel pomeriggio all'inaugurazione della mostra "Michelangelo, capolavori ritrovati" nella Sala Pietro da Cortona di Palazzo dei Conservatori – Roma, confronto Giachetti-Raggi: scintille su Olimpiadi e Atac
  • ©LaPresse
    Durante la giornata Virginia Raggi ha fatto gli auguri alla città anche attraverso il suo profilo Facebook: "Oggi Roma celebra il suo 2.770esimo anniversario dalla fondazione: è il compleanno della Capitale d'Italia ed una festa per tutti gli italiani" – Raggi, l'avvocato a Sky TG24 non esclude l'ipotesi del patteggiamento
  • ©LaPresse
    In occasione del Natale della Capitale la sindaca ha ricordato la necessità di scrivere insieme ai cittadini un'Agenda per Roma: "Dobbiamo ricominciare a prenderci cura di Roma, esaltando quei tanti aspetti positivi della città" – Raggi pronta a mollare fedelissimi per non perdere l'appoggio del M5S
  • ©LaPresse
    Secondo la leggenda, Romolo avrebbe fondato la città di Roma il 21 aprile del 753 a.C.. L'indicazione di questo particolare giorno, si legge sul sito del Comune di Roma, "si deve ai calcoli astrologici del matematico e filosofo del I secolo a.C. Lucio Taruzio Firmano amico sia di Varrone che di Cicerone. Da questa data è derivata la locuzione latina Ab Urbe condita, ovvero "dalla fondazione della Città" – Natale di Roma: la storia nella storia
  • ©LaPresse
    Nella giornata del 21 aprile si potrà entrare gratis in tutti i musei civici e nelle aree archeologiche, tranne che al Planetario e negli spazi espositivi dell'Ara Pacis e del Museo di Roma. Le iniziative però continueranno fino a domenica con letture, concerti, mostre e rievocazioni storiche – Grillo: "Media in malafede sulla Raggi. Il fango tornerà indietro"