Milano, alba con la nebbia fra i Navigli. FOTO

Una delle zone più caratteristiche del capoluogo lombardo si è svegliata con una densa foschia mattutina, che ha creato un'atmosfera suggestiva. LA FOTOGALLERY

  • ©Fotogramma
    Nella mattinata di lunedì, Milano ha riscoperto una vecchia conoscenza: quella nebbia che nei decenni scorsi era una presenza costante nel capoluogo lombardo. La foschia ha avvolto la zona dei Navigli, nella parte meridionale della città - Se i semafori nella nebbia diventano arte
  • ©Fotogramma
    I navigli, uno degli angoli più pittoreschi e frequentati di Milano, si sono svegliati con una foschia che riporta alla memoria i panorami cittadini di un tempo - Nebbia d'agosto in Brianza
  • ©Fotogramma
    Anche la Darsena, di recente rivisitata grazie a Expo 2015, era avvolta dal manto grigiastro della nebbia - La nebbia avvolge Londra
  • ©Fotogramma
    Un gabbiano sorvola le acque dei navigli in una mattinata contraddistinta da nebbia e tempo invernale - Se i semafori nella nebbia diventano arte
  • ©Fotogramma
    Un tempo assai più frequente, il fenomeno della nebbia ricompare di tanto in tanto a Milano e rimane una costante dell'area circostante al capoluogo. Cementificazione e riscaldamento delle temperature hanno ridotto, ma non fatto eliminato del tutto, uno dei tratti più distintivi della Pianura Padana - Nebbia d'agosto in Brianza
  • ©Fotogramma
    Nella foto uno dei tanti ponti che attraversano i due navigli, il naviglio Pavese e il naviglio Grande - Nebbia a Londra, voli cancellati
  • ©Fotogramma
    Le grandi barche attraccate sui navigli sono ormai destinate quasi esclusivamente alla vita notturna della città: è possibile gustare il tipico aperitivo milanese comodamente seduti su queste imbarcazioni o passare la serata in uno dei locali galleggianti - Palme e banani in piazza Duomo a Milano