Scontro tra ultraleggeri in fase di decollo nell'Aretino: un ferito

L'incidente in un'aviosuperficie di Sansepolcro, mentre i due velivoli erano ancora a terra. La persona ferita, che ha alcune fratture ma non sarebbe in pericolo di vita, è un istruttore di volo. Illesi l'allievo e il pilota dell'altro apparecchio. LE FOTO

  • Due velivoli ultraleggeri si sono scontrati in fase di decollo in un’aviosuperficie a Sansepolcro, in provincia di Arezzo
  • Nell’incidente è rimasta ferita una persona: Carlo Giuli, 53 anni, di Gubbio (Perugia), ex pilota professionista di Alitalia e istruttore impegnato da tempo a Sansepolcro in lezioni di volo
  • L'uomo è stato soccorso dal 118 e trasportato con l'elisoccorso al Cto di Firenze: non sarebbe in pericolo di vita e avrebbe riportato alcune fratture, di cui una importante a una gamba
  • Illesi, invece, sia l'allievo che si trovava sull'aereo dell'istruttore sia il pilota dell'altro velivolo. Secondo le prime informazioni, lo scontro tra i due ultraleggeri sarebbe avvenuto mentre gli apparecchi erano ancora a terra
  • L’incidente nell'aviosuperficie “Palazzolo” di Sansepolcro, che ha una pista in erba ed è attrezzata con un hangar e una piccola torre di controllo. Sul posto sono intervenuti vigili del fuoco e personale medico del 118