Alluvione Livorno, trovato il corpo dell'ultimo disperso

3' di lettura

Il bilancio delle vittime sale così a otto. L'uomo era nella zona dei Tre ponti, la stessa dove ieri pomeriggio era stato trovato il cadavere di Martina Bechini. Intanto è ancora polemica sui livelli di allerta

E' stato trovato il corpo senza vita di Gianfranco Tampucci, 67 anni, l'uomo che risultava ancora disperso dopo il violento nubifragio abbattutosi si Livorno nella notte tra sabato e domenica. Il bilancio delle vittime sale cosi' a otto. Il corpo dell'uomo era nella zona dei Tre ponti, la stessa dove ieri pomeriggio era stato trovato il cadavere di Martina Bechini, da alcuni volontari e dai vigili del fuoco impegnati a togliere fango e detriti nella zona. Da ieri il sindaco, Filippo Nogarin, ha proclamato il lutto cittadino, che durerà fino al giorno dei funerali delle vittime.

Le polemiche

Ma le polemiche sui diversi livelli di allerta non si placano. Per il ministro dell'Ambiente, Gian Luca Galletti, tra le azioni che rafforzerebbero il sistema quello di un Centro meteo nazionale, con delle linee guida generali, "perché la meteorologia è affidata alle Regioni e questo è un errore, un errore, grave da segno rosso". Quanto alle risorse Galletti ha assicurato che è in arrivo la dichiarazione dello stato d'emergenza per Livorno.

Il presidente della Toscana chiede lo stato di emergenza

"Bisogna che lo Stato intervenga in via eccezionale anche a Livorno, perché con provvedimenti ordinari non ne usciamo. Ne servono di straordinari", puntualizza il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi che intanto ha firmato il decreto con cui chiede lo stato di emergenza regionale. Rossi chiede inoltre "per l'area livornese un trattamento analogo a quello a suo tempo riservato al Veneto colpito nel 2010 dall'alluvione e all'Emilia Romagna colpita nel 2012 dal terremoto".

L'inchiesta della Procura

Quanto alle responsabilità dell'accaduto, muove i primi passi l'inchiesta aperta dalla Procura. Un 'atto dovuto', viene spiegato. La magistratura lavora intorno all'ipotesi di reato di disastro colposo. Al momento non ci sono indagati. Oggi intanto riaprono le scuole e il tempo, come per buona parte della giornata di ieri, dovrebbe dare una tregua.

Alluvione a Livorno: tutti i video

Leggi anche:
  • Casi chikungunya a Roma. Regione convoca Comune: "disinfestate"
  • Rischio attentati, rubati 3 furgoni a Milano: questore avvisa Roma
  • Uragano Irma: 12,5 milioni al buio in Florida. Dieci vittime negli Usa
  • Firenze, nessuna misura cautelare per carabinieri accusati di stupro
  • Leggi tutto
    Prossimo articolo