Smartphone, vendite globali aumentate dell’1,4% nel terzo trimestre

I titoli di Sky tg24 delle 10 del 5/12

2' di lettura

Secondo un rapporto, tra luglio e settembre 2018 sono state vendute nel mondo 389 milioni di unità. In testa ancora Samsung ma a trainare il mercato è la Cina con Huawei e Xiaomi  

Nel terzo trimestre del 2018 le vendite mondiali di smartphone su base annua sono aumentate dell’1,4%, raggiungendo un totale di 389 milioni di unità commercializzate. Nello stesso periodo dello scorso anno nel mondo erano stati venduti 383,5 milioni di dispositivi. Come rivela l’ultimo rapporto della società d’analisi Gartner, a trainare il mercato sono i costruttori cinesi, in particolare Huawei e Xiaomi.
“Se avessimo tolto sia Huawei che Xiaomi dall'elenco dei produttori mondiali di smartphone, le vendite agli utenti finali sarebbero diminuite del 5,2%”, ha sottolineato Anshul Gupta, direttore della ricerca Gartner. "Guidati da smartphone a basso prezzo, funzionalità avanzate della fotocamera e display con risoluzione di alta qualità, i principali produttori cinesi di telefoni cellulari - ha aggiunto - hanno incrementato le vendite nei mercati emergenti nel terzo trimestre del 2018”.

Samsung ancora in testa, Huawei insegue. Apple terza

In testa alla graduatoria degli smartphone più venduti si conferma Samsung. Il colosso sudcoreano, però, ha fatto registrare un calo, commercializzando in totale 73,3 milioni di smartphone tra luglio e settembre, a fronte degli 85,6 milioni dello stesso periodo del 2017.
Al secondo posto si è posizionata Huawei, con una crescita addirittura del 43%, passando da 36,5 milioni a 52,2 milioni di dispositivi venduti. Nonostante il recente boicottaggio da parte degli Stati Uniti, il brand si sta espandendo “aggressivamente, investendo in marchi e distribuzione nei mercati emergenti del Medio Oriente, Asia, Pacifico e Africa” ha spiegato Gupta. Huawei si conferma il marchio più venduto in Cina e figura nelle prime posizioni anche nel mercato di molti paesi europei.
Apple occupa il gradino più basso del podio. La società di Cupertino ha fatto registrare una lieve crescita, vendendo 45,7 milioni di iPhone rispetto ai 45,5 dello scorso anno.
Xiaomi e Oppo si posizionano al quarto e quinto posto, rispettivamente con 33,2 milioni e 30,5 milioni di unità vendute, entrambe in crescita.

Nel 2019 smartphone pieghevoli e rete 5G

Il prossimo anno potrebbe essere decisivo per il mercato degli smartphone. Stando alle insistenti voci delle ultime settimane, diverse case produttrici, tra cui Samsung, Huawei e LG, nel 2019 lanceranno i nuovi telefoni flessibili, il cui prezzo inizialmente non sarà di certo alla portata di tutti, spiegano dalla Gartner.
Il 2019 sarà anche l’anno dei primi dispositivi con connessione 5G, ma il loro impatto sul mercato sarà significativo solo a partire dal 2020, conclude il rapporto.

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"