Samsung dovrebbe lanciare nel 2019 il primo smartphone con rete 5G

1' di lettura

Stando ad alcune indiscrezioni, la società coreana punta a rilasciare il nuovo dispositivo entro la metà del prossimo anno. I moduli antenna saranno forniti da Qualcomm 

Non solo lo smartphone pieghevole, nel 2019 Samsung lancerà anche il primo telefono con connessione 5G. Similmente a quanto fatto per il dispositivo con lo schermo flessibile, il colosso sudcoreano svelerà agli sviluppatori i primi dettagli del nuovo device con rete di quinta generazione e lo farà in occasione dell’annuale Summit Qualcomm Snapdragon, che si terrà questa settimana sull’isola di Maui, nelle Hawaii.

Smartphone 5G disponibile entro metà 2019

Come rivela il portale TechCriunch, la multinazionale asiatica svelerà agli esperti del settore i dettagli e le specifiche dello smartphone e punta, in collaborazione con Verizon, a rilasciare il dispositivo entro la prima metà del prossimo anno. A fornire la tecnologia necessaria per la connessione 5G sarà la statunitense Qualcomm, che ha sviluppato il modem Snapdragon X50 5G NR e i moduli antenna tramite la piattaforma Snapdragon Mobile.
Samsung va così ad aggiungersi alla lista delle aziende che rilasceranno uno smartphone 5G nel 2019, tra le quali spuntano anche OnePlus e Motorola. Apple, invece, ha fatto sapere che il primo iPhone con rete di ultima generazione vedrà la luce solo nel 2020.
Il 5G è da tempo al centro dei progetti della Samsung. Nel 2017, durante il Mobile World Congress, la compagnia aveva presentato un router 5G per uso domestico, sperimentato in alcune città degli Stati Uniti, tra cui Houston, Indianapolis, Los Angeles e Sacramento.

Galaxy F, il primo smartphone pieghevole Samsung

Stando ad alcune voci circolate nelle scorse settimane, il nuovo smartphone pieghevole di Samsung dovrebbe chiamarsi ‘Galaxy F’. Grazie alle sua flessibilità, il dispositivo potrà ‘trasformarsi’ in un tablet o piegarsi fino a entrare in una tasca. A differenza della serie Galaxy S, rivolta a un pubblico di massa, il dispositivo flessibile sarà destinato a una nicchia ristretta principalmente a causa del suo prezzo, che dovrebbe aggirarsi intorno ai 1.770 dollari. L’azienda coreana stima di vendere un milione di smartphone pieghevoli entro il 2019. 

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"