Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Instagram: come cambia lo shopping con la Realtà Aumentata

I titoli di Sky Tg24 delle ore 13 del 07/10

2' di lettura

Lo afferma il sito Mashable: la nuova funzione permette di provare i prodotti prima dell’acquisto attraverso la fotocamera. Al momento riguarda solo cosmetici e occhiali, ma Instagram vorrebbe estenderla a più articoli 

Instagram è pronto a diventare il camerino virtuale per milioni di utenti, che oltre a trovare capi di abbigliamento e accessori sul social potranno ora ‘indossarli’ prima dell’acquisto. Lo riporta il sito Mashable, secondo cui la piattaforma sfrutterà la Realtà Aumentata attraverso la fotocamera per consentire alle persone di provare i prodotti per avere un’idea più precisa di ciò che stanno per comprare. La funzione secondo il portale statunitense sarebbe già attiva da qualche giorno ma riguarderebbe al momento un numero limitato di marchi e articoli, che faranno da apripista testando la novità introdotta da Instagram.

Instagram: come cambia lo shopping con la Realtà Aumentata

Comprare online può essere spesso ingannevole, per via della difficoltà di sapere in anticipo come un determinato vestito o accessorio calzi su una persona una volta indossato. Una delle soluzioni proposte da Instagram per risolvere il problema si affida alla Realtà Aumentata per mostrare agli acquirenti l’aspetto del prodotto scelto sul proprio viso o, probabilmente in futuro, sul proprio corpo. Mashable spiega infatti che la nuova funzione riguarda per il momento marchi di cosmetica e di occhiali. Scegliendo ad esempio un particolare rossetto, prima di aggiungere l’articolo al carrello sarà possibile accedere con uno semplice swipe alla schermata ‘Provalo’: in questo modo la Realtà Aumentata utilizzerà la fotocamera per mostrare il colore scelto sulle labbra dell’utente intenzionato ad acquistare il rossetto. Lo stesso si potrà fare con gli occhiali di alcuni popolari marchi.

Provare i prodotti per condividerli nelle Storie

Secondo Mashable la nuova funzione basata sull’AR non fungerà soltanto da camerino virtuale ma consentirà di condividere gli scatti ottenuti con il prodotto nelle Storie, una possibilità che dovrebbe incoraggiare anche i brand a sfruttare questa sezione per una maggiore viralità dei contenuti. Se anche una volta ‘indossato’ il prodotto è convincente, gli utenti potranno acquistarlo senza mai lasciare il social grazie alla funzione ‘checkout’ introdotta negli ultimi mesi. Cosmetici e occhiali sarebbero solo un punto di partenza per Instagram, che in seguito ai primi responsi ha intenzione di sfruttare la Realtà Aumentata per un numero sempre maggiore di articoli con il passare del tempo. 

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"