Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Google Drive e Google Foto: sincronizzazione interrotta da luglio

I titoli di Sky tg24 delle 8 del 13/6

2' di lettura

Mountain View ha deciso di sospendere la funzione che copiava o cancellava automaticamente foto e video su entrambe le piattaforme. I contenuti potranno essere condivisi manualmente 

Google ha deciso di porre fine alla sincronizzazione tra i servizi Drive e Foto, che permetteva in precedenza di caricare e conservare automaticamente i contenuti in entrambi gli archivi multimediali. All’interno di una nota ufficiale, Mountain View spiega ora di voler cambiare il modo in cui le due piattaforme interagiscono tra loro: dopo aver considerato diversi feedback che ritenevano confusionaria la connessione tra i due servizi, l’azienda ha deciso di apportare delle modifiche e interrompere così la sincronizzazione automatica. In altre parole, Google Drive e Google Foto diventeranno indipendenti e ogni azione compiuta su una piattaforma non sortirà effetti sull’altra.

Basta sincronizzazione: Google Foto e Google Drive indipendenti

Evidentemente, la sincronizzazione tra Google Drive e Google Foto non si è rivelata così utile come l’azienda di Mountain View credeva. Da tempo, infatti, le foto e i video aggiunti su Drive comparivano automaticamente anche sulla piattaforma Foto, un collegamento che funzionava anche in senso inverso. Allo stesso modo, cancellare un contenuto su uno dei due servizi causava la rimozione sincronizzata anche nell’altro. L’opzione poteva però portare a perdere accidentalmente alcuni file multimediali: non a caso, Google spiega che l’obiettivo delle nuove modifiche è quello di “evitare la cancellazione fortuita di articoli su diversi prodotti".

Foto e video da copiare manualmente

Dal 10 luglio, dunque, Google sospenderà la sincronizzazione tra Drive e Foto. Nel comunicato ufficiale congiunto, i product manager dei due servizi spiegano infatti che, stando ai feedback ricevuti, molti utenti hanno espresso la volontà di ottenere più controllo sul passaggio dei contenuti tra le piattaforme. Per andare incontro a questa richiesta, Mountain View aggiungerà una nuova funzione in Google Foto chiamata ‘Upload from Drive’, che consentirà all’utente di selezionare manualmente foto e video presenti su Google Drive da trasferire anche in Foto. Anche se presenti in entrambi i servizi, una volta copiati questi file non saranno più sincronizzati tra di loro: la cancellazione varrà ad esempio solo per la piattaforma sulla quale avviene l’operazione e i contenuti in ‘qualità originale’ occuperanno spazio sia su Foto che su Drive. In questo modo, Google spera di “semplificare alcune funzionalità che hanno causato confusione tra i nostri utenti”.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"