Spotify, il nuovo aggiornamento introduce la funzione artist radio

Immagine di archivio (Getty Images)
2' di lettura

Il nuovo update è disponibile per gli abbonati premium. È stata introdotta una nuova funzione che permette agli utenti di ascoltare una playlist infinita interamente basata sui loro gusti 

Spotify ha reso disponibile un nuovo aggiornamento dedicato agli abbonati alla versione premium. L’update è stato annunciato dalla compagnia tramite un post sul proprio blog.
Il noto servizio di musica on demand offre una nuova interfaccia utente più semplice e immediata. Anche la sezione dedicata alla ricerca di brani e artisti è stata ampiamente rivista: ora i suggerimenti sui generi musicali più adatti all’utente compaiono nella parte alta della pagina. Quando si cerca un brano dal titolo piuttosto comune, come “Hallelujah”, Spotify, invece di riprodurre ogni versione del pezzo esistente seguendo un ordine determinato, crea una playlist ordinata e facile da consultare. Utilizzando la funzione di ricerca è dunque possibile trovare con maggiore precisione album, artisti e singole canzoni.

Una playlist su misura

Il più grosso cambiamento introdotto dal nuovo update è la funzione artist radio, la quale offre all’utente una playlist infinita realizzata basandosi interamente sui suoi gusti musicali. È basata sugli stessi algoritmi che rendono particolarmente efficaci le raccolte di canzoni personalizzate già disponibili nel servizio. Tutte le canzoni presenti nella nuova funzione possono essere scaricate e ascoltate anche quando si è offline. Artist radio, a differenza delle altre playlist personalizzate, non offre all’utente la possibilità di mettere un pollice in su o in giù a ogni brano, segno evidente che Spotify ritiene il nuovo servizio in grado di interpretare correttamente i gusti dell’ascoltatore senza bisogno di informazioni aggiuntive.

Semplicità e immediatezza

Grazie all’update, ora la versione premium di Spotify è più immediata da navigare. Nella Home del servizio è possibile trovare vari suggerimenti basati sui precedenti ascolti dell’utente. Si tratta del modo più immediato per scoprire qualcosa di nuovo e in linea con i propri gusti. Se invece si desidera riascoltare un determinato brano è possibile recuperarlo tramite la funzione ‘ricerca’. Infine nella sezione ‘La tua Libreria’ è possibile trovare i propri contenuti preferiti. 

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"