OnePlus Nord 2 5G, prezzo da medio gamma e cuore flaghship

NOW

Daniele Semeraro

La casa cinese ha aggiornato uno dei suoi smartphone di maggiore successo dello scorso anno, il Nord, presentando la sua evoluzione: un telefono dal costo giusto (né troppo alto, né troppo basso) e con funzionalità da top di gamma. Lo abbiamo portato in vacanza con noi

Un’esperienza da flagship a un prezzo accessibile. Dopo il successo di OnePlus Nord, che l’anno scorso è stato campione di vendite, ecco che la cinese OnePlus, che già quest’anno si è distinta per il lancio di due interessanti prodotti come il 9 e il 9 Pro, mette a segno un altro interessantissimo colpo lanciando OnePlus Nord 2 5G insieme al “fratello minore” OnePlus Nord CE (qui la nostra recensione). La caratteristica del Nord 2 è quella di essere un ottimo smartphone a un prezzo accessibile, un medio gamma con caratteristiche da top di gamma come ad esempio la carica super-veloce e l’intelligenza artificiale per migliorare le foto.

Le caratteristiche principali

OnePlus Nord 2 5G è uno smartphone veloce e molto fluido da utilizzare: è alimentato dal nuovo processore MediaTek Dimensity 1200-AI che, secondo i dati forniti dalla casa cinese, assicura prestazioni della CPU più veloci del 65 per cento rispetto al predecessore, e addirittura del 125 per cento in più in termini di GPU. Buono anche il display, sempre luminoso e con colori brillanti: si tratta di un AMOLED da 6,43 pollici con refresh rate a 90Hz. Così come i suoi fratelli maggiori della linea 9, anche il Nord 2 è dotato di una batteria a doppia cellula da 4.500 mAh che nelle nostre prove - abbiamo portato il telefono in vacanza e l’abbiamo usato per fotografare, fare video, navigare con Google Maps e effettuare videochiamate - ha retto benissimo superando senza problemi la giornata intera. Davvero ottima a nostro avviso anche la ricarica veloce Warp Charge 65 in grado di caricare lo smartphone dallo 0 al 50 per cento, nelle nostre prove, in 17 minuti e completamente in soli 31 minuti.

Il comparto fotocamere

OnePlus Nord 2 5G, ci spiegano da OnePlus, combina l’hardware della fotocamera con l’intelligenza artificiale, in grado di regolare le impostazioni in base a 22 diversi scenari di utilizzo (come spiaggia, cibo, tramonto, ritratti, etc). Nella parte posteriore dello smartphone troviamo un sensore principale Sony IMX766 da 50 megapixel in grado, raccontano, di catturare il 56 per cento di luce in più rispetto al sensore del primo Nord; presenti anche una lente ultra-grandangolare da 8 megapixel, una lente monocromatica e una fotocamera anteriore da 32 megapixel con sensore Sony IMX615. Presente la modalità Nightscape Ultra con cui scattare foto anche in situazioni di scarsa illuminazione e, nella fotocamera frontale, la funzione Group Shots 2.0 in grado di rilevare i volti e ottimizzare i dettagli della pelle e del viso. Le foto che abbiamo scattato in montagna, in diverse situazioni di illuminazione, ci hanno davvero soddisfatto (l’importante è non esagerare con lo zoom digitale, altrimenti le foto ultra-zoomate risulteranno un po’ “spappolate”). Molto buona la qualità dei video, anche grazie all’AI Video Enhancement che migliora luminosità, colore e contrasto delle registrazioni in tempo reale, anche se nelle nostre “prove su strada” non sono risultati eccessivamente stabili. Presente, infine, la modalità Dual Video per registrare contemporaneamente con la telecamera anteriore e posteriore.

Le altre caratteristiche

Nord 2 è equipaggiato con il software Oxygen OS 11.3 (è il primo smartphone a ottenere questo aggiornamento) che offre, tra le altre personalizzazioni, una una Dark Mode migliorata, l’ormai celebre Zen Mode, la modalità di l’utilizzo con una sola mano e tante opzioni di personalizzazione dell’Always On Display. Lo smartphone è particolarmente adatto anche ai videogiocatori, per i quali sono stati pensati apposite ottimizzazioni che permettono di avere performance alte senza compromettere la durata della batteria. A bordo anche un doppio slot per la sim 5G e il sempre apprezzato Alert Slider che permette di passare in un attimo, con un pulsante apposito, dalla modalità suoneria alla vibrazione al silenzioso.

Verdetto, disponibilità e prezzi

Così come il primo Nord anche questa versione ci è piaciuta molto e ci ha soddisfatto per le caratteristiche, che lo rendono perfetto per l’utilizzo giornaliero, e per il prezzo che consideriamo “giusto”. OnePlus Nord 2 5G è garantito per ricevere due anni di aggiornamenti di Android e tre anni di aggiornamenti di sicurezza. Tre i colori (Gray SIerra, Green Woods, Blue Haze), due le versioni: 8 gigabyte di ram e 128 gigabyte di spazio di archiviazione (prezzo di listino 399 euro), 12 gigabyte di ram e 256 di archiviazione (prezzo di listino 499 euro). 

Pro e Contro

PRO

  • Performance e ricarica rapida
  • Prezzo

CONTRO

  • Zoom spinto al massimo non convince
  • Video non molto stabili

 

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24