Le migliori app per foto da non perdere a marzo 2020

Tecnologia

Floriana Ferrando

Meno testi, più immagini: come dimostra il successo di piattaforme come Instagram, la comunicazione oggi passa per le fotografie. Così, serve un’app ideale per ogni scatto. Ecco la top 5 della prossima primavera 

Sui social network le fotografie pagano più dei testi, in termini di Like e interazioni. Così, se dobbiamo scattare, facciamolo a regola d’arte. 

Ecco le 5 applicazioni di editing fotografico più scaricate in questo inizio anno, in voga nei prossimi mesi. 

Sticker Maker Studio, crea il tuo adesivo

Un adesivo personalizzato, creato partendo da uno scatto. È la proposta di Sticker Maker Studio, fra le app attualmente più scaricate su Google Play Store. Con oltre 10 milioni di download, l’applicazione permette di creare una libreria personalizzata di sticker finalizzati all’utilizzo su WhatsApp (solo se aggiornato alla versione più recente), con l’utente stesso per protagonista. Partendo dalla galleria fotografica dello smartphone, si procede “tagliando” l’area interessata, a cui si possono aggiungere effetti particolari o altri dettagli, e lo sticker è pronto. Con un punteggio di 4.5 su 5, dato dalle recensioni di oltre 240 mila utenti, Sticker Maker Studio sembra soddisfare le aspettative: “È un'app davvero interessante ed è molto divertente essere in grado di scattare foto personali e renderle buffi adesivi”. Gratuita per Android e iOs.

Via l’intruso con TouchRetouch

Fra le app a pagamento (2,29 euro) più amate su App Store, TouchRetouch è stata lanciata qualche tempo fa ma resta uno dei riferimenti per gli appassionati di fotografia (è attualmente al primo posto su App Store nella categoria Foto e video). Rispetto alle comuni applicazioni di editing fotografico, il valore aggiunto di TouchRetouch sta nella possibilità di rimuovere gli elementi indesiderati “efficacemente e istantaneamente”: un bel panorama è disturbato da quel palo della luce? Spunta un intruso in una foto di coppia? Attraverso gli strumenti forniti dall’app, è possibile eliminare in un tap cavi elettrici e pali, persone indesiderate, semafori, cartelli stradali, cassonetti dell'immondizia e qualunque altra cosa possa rovinare le foto. “Non esiste modo più semplice - si legge sul quotidiano inglese The Guardian - per rimuovere oggetti indesiderati dalle proprie immagini”. Per iOs e Android.

Color Pop Effects, foto come opere d’arte

A chi gode di una vena artistica consigliamo Color Pop Effects, l'editor fotografico gratuito più popolare su Google Play Store per l'effetto color splash, quello cioè che permette di esaltare con i colori solo alcuni elementi di uno scatto in bianco e nero. L’app, che conta oltre 5 milioni di utenti ed è in crescita, permette di dare vita ad immagini che richiamano le più celebri opere della pop art, con un effetto cromatico dallo squisito sapore vintage. Numerose possibilità di intervento possibili e precisione degli effetti rendono Color Pop Effects una delle applicazioni migliori del genere. Per dispositivi Android e iOs.

Slow Shutter Cam per professionisti

Lo smartphone si trasforma in Reflex grazie all’app: Slow Shutter Cam, per iOS, permette di scattare fotografie da iPhone e iPad utilizzando una serie di funzioni ed effetti tipici delle fotocamere DSLR, comunemente usate dai professionisti. Slow Shutter Cam offre diverse modalità di scatto, fra cui quella automatica (che lascia al dispositivo l’autonomia di scattare nel momento migliore, entro un intervallo definito di tempo) e quella manuale, per i più esperti. Con Slow Shutter Cam gli appassionati possono scattare sfruttando tempi lunghi di esposizione, solitamente un limite quando si parla di smartphone. "È una di quelle rare app di fotografia - dice un utente - che crea effetti che pochi altri sono in grado di fornire e lo fa facilmente e con i risultati migliori”.

Photo Editor Pro, il must per a fotografia

Con oltre 50 milioni di download su Google Play Store (e un punteggio di 4.8 su 5), Photo Editor Pro è un must nel campo dell’editing fotografico via app. Una serie di effetti alla moda (più di 100), filtri, griglie, oltre 500 adesivi e strumenti di disegno fra i più svariati aiutano gli utenti (anche i principianti) a rendere unico ogni scatto. Anzi, di più: “Con Photo Editor Pro - si legge online - il tuo scatto risulterà brillante come un'opera d'arte”. Dallo stesso sviluppatore troviamo, al decimo posto delle app più scaricate per dispositivi iOS, InShot, altro photo editor “valido e dall’utilizzo intuitivo”. 

 

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.