Facebook collaborerà con Ray-Ban per realizzare un paio di occhiali smart: il progetto

Tecnologia
Ansa-Youtube Ray-Ban

Zuckerberg assicura: "Gli smart glasses sono in arrivo". La collaborazione tra il social network e il brand di Luxottica è un passo in avanti verso il progetto di creare un "metaverso", un luogo dove realtà fisica e virtuale si mischiano. Non ancora annunciata una data per il rilascio del prodotto

Occhiali con videocamere e sensori in grado di registrare input provenienti dall’esterno, da inviare a una piattaforma che sfrutterà le tecnologie di realtà aumentata per fornire informazioni a chi li indossa. Sembra sempre più vicino il lancio ufficiale della collaborazione tra Facebook e il gruppo aziendale Luxottica, già annunciato lo scorso anno. Il fondatore del social newtork Mark Zuckerberg, durante una conferenza dedicata ai dati finanziari della società, ha confermato: il progetto è in fase di arrivo.

Gli smartglasses Facebook e Ray-Ban: indiscrezioni

vedi anche

Italia sempre più tech nel 2021: quali sono le città più digitalizzate

Il brand del gruppo Luxottica scelto per creare gli occhiali di nuova generazione, secondo quanto dichiarato dal CEO di Facebook, è Ray-Ban: "I prossimi prodotti che rilasceremo saranno i nostri primi smart glasses Ray-Ban. Gli occhiali avranno l'iconica linea del brand e permetteranno di fare alcune cose interessanti". Stando alle indiscrezioni trapelate, le lenti potrebbero permettere a chi le indossa di ricevere informazioni in tempo reale su quello che vedono, grazie all’integrazione con i servizi cloud di Facebook. Non è ancora chiaro se gli occhiali smart saranno dotati di connessione Internet propria o se invece dovranno collegarsi a smartphone o altri apparecchi.

Il "metaverso" di Facebook

vedi anche

Pikmin, nuova app in realtà aumentata dagli autori di Pokemon Go

L'annuncio è un altro passo in avanti verso la realizzazione del "metaverso" che Facebook punta a realizzare: una piattaforma tecnologica che vorrebbe mettere insieme spazi fisici e virtuali e che potrebbe essere usata per lavorare, fare shopping e socializzare.

 

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24