Norvegia, influencer obbligati per legge a segnalare il fotoritocco

Tecnologia

Il Paese scandinavo sta cercando di contrastare standard di bellezza irrealistici e potenzialmente nocivi per i giovani con una normativa che renda illegale condividere immagini promozionali sui social media senza dichiararne le modifiche

Una legge che obbligherà aziende e influencer a segnalare le immagini con corpi ritoccati. È stato approvato lo scorso 2 giugno dal parlamento norvegese un provvedimento che stabilisce come tutte le pubblicità con immagini modificate da filtri, app e programmi grafici (la cosiddetta dismorfia corporea), dovranno contenere un avviso standard realizzato dal ministero dell’Infanzia e della Famiglia. Favorevoli due tra le più seguite influencer norvegesi: Janka Polliani, forte di 185mila follower su Instagram, e Kristin Gjelsvik con 202mila fedelissimi.

La nuova normativa

approfondimento

Beatrice Valli contro la smania di mostrarsi in forma dopo il parto

La nuova normativa riguarderà qualsiasi alterazione che influisca sull’aspetto delle dimensioni del corpo, della forma o della pelle, compreso anche l’uso di semplici filtri di Instagram. La legge entrerà in vigore dall'estate 2022 e, in una prima fase, riguarderà solo i post con contenuti pubblicitari. Chi non apporrà il logo alle foto modificate dovrà pagare multe salatissime. Dovranno essere esplicitate anche le modifiche: uso di filtri che alterano l'immagine, riduzione di misure, modifiche al colore o alla forma della pelle. Non servirà, invece, esplicitare l'uso di filtri sui paesaggi.

La "kroppspress"

approfondimento

Caro Corpo, Over 50: la rivincita delle influencer contro l’ageismo

Da tempo in Norvegia si discuteva della cosiddetta "kroppspress", letteralmente “pressione riguardo al corpo”. Il ministro dell’Infanzia e della Famiglia Kjell Ingolf Ropstad ha sottolineato come gli standard di bellezza diffusi dalla pubblicità contribuiscano alla bassa autostima, soprattutto tra i più giovani. Ropstad ha anche detto di sperare che dovendo usare l’avviso per segnalare i fotoritocchi, le aziende e gli influencer preferiscano non modificare affatto le immagini.

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24