21 giugno, il doodle di Google dà il benvenuto all'estate

Tecnologia

Nell'emisfero boreale oggi comincia l'estate astronomica che terminerà con l'equinozio di settembre. Quella di oggi è la giornata più lunga dell'anno, con il maggior numero di ore di luce nell'arco delle 24 ore

Google celebra il solstizio di giugno, giorno più lungo della stagione estiva nell’emisfero settentrionale del Pianeta, con un doodle animato raffigurante un riccio con gli occhiali estivi.

Il solstizio d'estate

approfondimento

Google dedica un doodle alla Giornata della Terra

Nell'emisfero boreale oggi comincia l'estate astronomica che terminerà con l'equinozio di settembre. E oggi è anche la giornata più lunga dell'anno, quella che registra il maggior numero di ore di luce nell'arco delle 24 ore. Ma cos'è esattamente il solstizio d'estate? Il termine, che deriva dal latino solstitium (fermarsi), sta a indicare il momento in cui la nostra stella tocca il punto di massima declinazione nel suo moto apparente lungo l'eclittica.  

Il sole culmina allo Zenith

approfondimento

Europei 2020, Google dedica il doodle di oggi al torneo Uefa

Nel giorno del solstizio d’estate che, nell’Emisfero Settentrionale cade quasi sempre il 21 giugno (ritardando di 5 ore, 48 minuti e 46 secondi ogni anno, salvo subire un nuovo riposizionamento indietro, al 20 giugno, ogni 4 anni, in conseguenza dell’introduzione degli anni bisestili, che evitano un progressivo disallineamento delle stagioni con il calendario), il Sole culmina allo Zenith, trovandosi così nel punto più alto della volta celeste.

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24