Mortal Kombat 11 Ultimate: nel nuovo trailer Rambo affronta Terminator

Tecnologia

Lo scontro tra le due icone del cinema d’azione mostra i muscoli dell’ultima fatica di NetherRealm Studios, disponibile da oggi (martedì 17 novembre) per PlayStation 4, Xbox One, Xbox Series X/S, Google Stadia e Pc

Per celebrare l’arrivo di Mortal Kombat 11 Ultimate, disponibile da oggi (martedì 17 novembre) per PlayStation 4, Xbox One, Xbox Series X/S, Google Stadia e Pc, sul canale YouTube del gioco è stato pubblicato un nuovo trailer, in cui due dei membri più riconoscibili del roster si affrontano in un combattimento all’ultimo sangue. Si tratta di una sfida che gli amanti dei film degli anni ’80 attendevano da decenni: John Rambo vs Terminator. Le due icone del cinema d’azione, interpretate rispettivamente da Sylvester Stallone e Arnold Schwarzenegger, sono entrambe presenti all’interno dell’ultimo capitolo della serie creata da Ed Boon e John Tobias e sono state ricreate con dovizia di particolari. Rambo, doppiato da Stallone, fa parte del Kombat Pack 2 assieme ad altri due personaggi ben noti ai fan della serie: Rain e Mileena. Il Terminator T-800, invece, era stato inserito nel Kombat Pack 1 assieme a Shang Tsung, Nightwolf, Sindel, Joker e Spawn.

La creazione di Rambo

approfondimento

Rambo si unisce al roster di Mortal Kombat 11 Ultimate

Parlando dell’introduzione di Rambo in Mortal Kombat 11 Ultimate, Dominic Cianciolo, story & voiceover director di NetherRealm Studios, ha spiegato che il personaggio è stato ricreato con la massima cura per trasmettere ai fan la sensazione di essere tornati nel 1982. “Avere Sylvester Stallone che doppia uno dei suoi personaggi più iconici è la ciliegina sulla torta. Abbiamo lavorato sodo per fare in modo che ogni singola linea di dialogo fosse fedele al Rambo che i fan conoscono e amano”.

 

L’update gratuito

L’edizione Ultimate di Mortal Kombat 11 contiene tutti i personaggi del gioco base e quelli introdotti con i due Kombat Pack e l’espansione Aftermath (Sheeva, Fuji e RoboCop). Si tratta, dunque, di un’opzione valida per chi vuole vivere fin da subito l’esperienza completa offerta dal picchiaduro di NetherRealm Studios. Chi è in possesso dell’edizione base del gioco e ha comprato da poco una Xbox Series S/X (o si sta preparando a mettere le mani su PlayStation 5) può beneficiare di un update grafico gratuito, pensato per introdurre una risoluzione 4K dinamica, ridurre in modo significativo i tempi di caricamento e rendere possibile il multiplayer cross-play e cross-gen.

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24