Xbox Series X e Series S escono il 10 novembre: dubbi su vendite online

Tecnologia

La nuova console di Microsoft arriva sul mercato 48 ore prima di Playstation 5, ma gli analisti sono preoccupati che l’acquisto via web delle nuove piattaforme possa essere disturbato dai bot

Oggi, martedì 10 novembre uscirà Xbox Series X. Il lancio avviene in anticipo di due giorni rispetto a Playstation 5, la rivale targata Sony. L’evento avrebbe già suscitato grande attesa, ma quest’anno ancora di più visto che in seguito alla pandemia da coronavirus l’industria dei videogame vive un buon momento, almeno dal punto di vista dei numeri. Inoltre, i due giganti tech si sfideranno con i nuovi prodotti durante il periodo natalizio, già tradizionalmente redditizio per questo genere di acquisti. Gli analisti, però, hanno il timore che la vendita online possa essere disturbata dai bot e altri software, con la conseguenza che la disponibilità si azzeri precocemente e in poco tempo.

Timori per l'ecommerce

approfondimento

L’annuncio di Sony: al day one si potrà acquistare PS5 solo online

L’altra conseguenza del Covid-19 sugli acquisti di Xbox Series X e Playstation 5 è che non potrà esserci la corsa ai negozi per accaparrarsi i nuovi modelli. Microsoft e Sony hanno provato a muoversi d'anticipo cercando di privilegiare il commercio online e la seconda ha già annunciato che venderà la nuova console esclusivamente via web. La paura di alcuni esperti, è che gli hacker possano creare specifici software o bot con cui scansionare la rete e individuare in tempo reale quei siti che metteranno in vendita i propri stock delle nuove console, con il probabile effetto di vederli andare esauriti in pochi minuti. Per questo, secondo Morris Gerrard, analista di Futuresource, "molti di coloro che vogliono acquistare Ps5 o Xbox Series S potrebbero non avere la possibilità di farlo per tre o addirittura sei mesi”.

Xbox Series X
Xbox Series X

Il lancio di Xbox Series X e Series S

Intanto Microsoft andrà sul mercato con due modelli: Xbox Series X al prezzo di 499 euro e la Xbox Series S. Quest’ultima è la versione all digital, con una qualità dell’immagine inferiore, ma anche più piccola e più economica. Costerà 299 euro e non avrà l’entrata per i dischi: i videogiochi si potranno acquistare esclusivamente sullo store online. La speranza per la società di Seattle è che possano fare meglio dei loro predecessori, che hanno venduto la metà rispetto a Playstation 4.

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.