Google Chat, atteso per l'inizio del 2021 il passaggio sull'app

Tecnologia

Nei prossimi mesi Mountain View annuncerà la migrazione da Hangouts a Chat, un'applicazione di messaggistica per adesso è utilizzabile solo dagli utenti a pagamento

Google passerà ufficialmente gli utenti da Google Hangouts a Google Chat a partire dal prossimo anno. Lo scrive il portale specializzato The Verge. Chat per adesso è un servizio di messaggistica disponibile solo per i clienti che pagano per Google Workspace, il successore di G Suite, e diventerà un servizio gratuito disponibile sia all'interno di Gmail che in una applicazione indipendente.

A gennaio la migrazione a Chat

approfondimento

G Suite diventa Google Workspace: ecco tutte le novità

La transizione da Hangouts a Chat dovrebbe iniziate nella prima settimana di gennaio 2021, e sarà Google stessa a fornire le istruzioni per la migrazione automatica delle conversazioni, dei contatti e della cronologia dalla precedente piattaforma, con la pubblicazione di una guida online. Come ricorda sempre The Verge, questa mossa non è certo inaspettate e a Mountain View avevano già anticipato nel dicembre del 2018 questo passaggio da Hangouts a Chat. Sempre il portale americano è stato informato sul fatto che Google ha in previsione di rimuovere il supporto di Google Voice da Hangouts all'inizio del 2021. Per rispondere alle chiamate si dovrà utilizzare l'app Voice. Per le videochiamate di gruppo, invece, Meet. Già a partire da novembre.

 

Novità già annunciate

A metà luglio, con un post pubblicato sul suo blog ufficiale, Google aveva annunciato lo sbarco delle app Docs, Chat, Meet su Gmail con l’obiettivo di integrare il più possibile l'esperienza GSuite. Inizialmente l’integrazione ha riguardato esclusivamente gli utenti G Suite, ma da gennaio sembra che le cose inizieranno a cambiate un po’ per tutti. Sulle versioni desktop e mobile di Gmail, come anticipato da Google in un video dedicato, compariranno nuovi pulsanti che consentiranno di accedere facilmente agli altri servizi di Big G: mail, Chat, Rooms, Meet. Gli utenti potranno anche consultare gli strumenti di Google Docs e tramite la web app potranno modificare dei documenti direttamente dal servizio di posta elettronica. 

Tecnologia: I più letti