Sony, rivelate alcune funzionalità di user experience su PS5

Tecnologia

A circa un mese dal lancio della console next-gen, attesa sul mercato europeo il 19 novembre, mentre negli Stati Uniti, in Messico, Australia, Nuova Zelanda e Corea del Sud arriverà il 12, il colosso giapponese ha anticipato alcuni aspetti legati a centro di controllo, attività e guida ai giochi. “La nuova esperienza utente è completamente incentrata sul giocatore, per offrire una vera esperienza di nuova generazione con un coinvolgimento maggiore”, hanno spiegato da Sony

Centro di controllo, attività, guida ai giochi e altro ancora. A meno di un mese dal lancio di Playstation 5, la console next-gen di Sony attesa sul mercato europeo il 19 novembre, mentre negli Stati Uniti, in Messico, Australia, Nuova Zelanda e Corea del Sud arriverà dal 12 novembre, il colosso giapponese ha deciso di condividere l’anteprima assoluta della user experience proprio di PS5. Per farlo, Sony ha pubblicato un dettagliato video su YouTube, riassunto in breve sul blog ufficiale di casa Playstation da Hideaki Nishino, senior vice president, platform planning & management di Sony. “La nuova esperienza utente (UX) è completamente incentrata sul giocatore, per offrire una vera esperienza di nuova generazione con un coinvolgimento maggiore che consente di collegarsi rapidamente con giochi fantastici e una community di videogiocatori appassionati”, ha spiegato.

Il tempo di gioco

approfondimento

PlayStation 5, annunciati prezzo e data di uscita

Sony ha spiegato di credere fortemente che il tempo di gioco “sia prezioso e debba essere significativo” e, proprio per questo motivo, tutte le nuove funzionalità implementate su Playstation 5 “si ispirano a questa idea e visione”. “La nuova UX introduce diverse nuove funzionalità progettate per rendere le tue esperienze di gioco più divertenti, coinvolgenti, personalizzate e basate sulla socializzazione. Uno dei punti di forza è il nuovo Centro di controllo, che offre accesso immediato a praticamente tutto ciò di cui hai bisogno nel sistema con una sola pressione del tasto PlayStation sul controller DualSense, il tutto senza uscire dal gioco”, ha spiegato Nishino. Ma non è tutto, perché gli ingegneri di Sony hanno deciso di aggiungere anche una nuova funzionalità, le cosiddette “Attività”, pensate e progettate per avvicinare il giocatore agli elementi chiave dell’azione di gioco. “Le Attività vengono visualizzate tramite le schede su schermo nel Centro di controllo, consentendoti di scoprire nuove opportunità di gioco, tornare su aspetti che non avevi notato, avviare direttamente i livelli o le sfide a cui desideri giocare e molto altro ancora.  Alcune schede Attività sono disponibili in ‘modalità immagine nell’immagine’, così potrai visualizzarle senza dover uscire dal gioco”, ha scritto ancora l’esperto.

La navigazione nell’interfaccia

Altri elementi emersi nella presentazione, quelli legati alla navigazione nell’interfaccia, con il passaggio da un gioco all’altro e l’accesso alle partite online che avverranno “rapidamente grazie alla riprogettazione delle componenti software della console e di rete, che garantiscono un’esperienza di nuova generazione sotto ogni aspetto”, ha sottolineato Nishino. Obiettivo di Sony, in quest’ottica, quello di far passare meno tempo all’utente, quando è in attesa di interagire con il sistema, avendo così più tempo per giocare ai avri titoli che saranno presenti sulla console nex-gen che sta per arrivare. Il video di dimostrazione di una parte dell’avventura UX di PS5, come precisato da Nishino, “si svolge in un ambiente di pre-produzione, quindi potranno esserci alcune piccole modifiche”, ma ci si potrà ugualmente fare un’idea di cosa aspettarsi nel momento in cui la PS5 sarà disponibile, ovvero tra meno poco più di 30 giorni per l’Europa.

Tecnologia: I più letti